Benvenuti all’inferno. E adesso issate le vele!

Lasciate ogni speranza voi ch’intrate. Una distesa di sale rosa e bianco adagiata su un letto di fanghiglia maleodorante, un caldo torrido che provoca miraggi e una leggendaria quanto misteriosa creatura divora-uomini. Un inferno dantesco che, nella stagione delle piogge, …

Benvenuti all’inferno. E adesso issate le vele! Leggi tutto »