Ice 66

Ice 66

Il progetto delle linee d’acqua è dello Studio Farr, il design dell’esterno e dell’interno è opera di Lucio Micheletti. L’Ice 66 RS sarà costruita in sandwich di vetro/carbonio con coperta full carbon.
 La barca sarà un Raised Saloon, con la dinette rialzata per godere della tuga panoramica, gli interni saranno a tutta luce e con spazi paragonabili a quelli di un 21 metri.

Ice Yacht 66 – Esterni

Ma che barca è il nuovo ICE 66? Ce lo racconta il CEO di Ice Yachts Marco Malgara: “Abbiamo scelto i migliori del mercato per realizzare una barca leggera, veloce, competitiva ma anche confortevole. Con un design avveniristico”. Da qui la scelta di connotare la barca con un elemento estetico marcato che la definisce, il disegno della tuga. Bassa sul ponte come sui mini maxi, con una curva morbida e una visuale aperta a 180 gradi intorno alla barca, e con due paramare pronunciati che proteggono il pozzetto senza alterare l’estetica complessiva. In coperta domina un classico pozzetto mediterraneo con ampie sedute e quattro winches elettrici che comandano tutte le manovre comandate anche da una sola persona. Analizzando i numeri preliminari diffusi dal cantiere, si legge un dislocamento previsto a 26 tonnellate, un obiettivo non da poco per una barca che ha una lunghezza fuori tutto di 20 metri e che sarà accessoriata di tutto punto per avere il massimo comfort in crociera. Su questo dislocamento medio leggero, lavoreranno non pochi cavalli, considerati i 276 mq di superficie velica che la barca avrà di bolina: cui si aggiungeranno gli oltre 400 del gennaker in poppa.

Interni

Gli interni si annunciano come una sorpresa. Micheletti afferma che non sarà la solita barca a vela. Grazie alla tipologia della barca che è un raised saloon (salone rialzato) promette di ricavare spazi importanti per una barca di 19 metri. Al classico 3 cabine e 3 bagni si affianca la possibilità di avere 4 cabine e 4 bagni con spazi adeguati per equipaggio e per i bambini, con la dovuta privacy. “Ho cercato di restare pulito senza aggiungere nulla che non sia utile e funzionale, per gli esterni” ha spiegato Micheletti, “e di premiare la sensazione di spazio e luminosità negli interni che sono anche molto molto pratici. Il risultato è innovativo, ma non gratuito. Sono felice di quanto raggiunto fuori e dentro”.

 

Scheda tecnica

L.O.A. 19,90 mt
L.W.L 18,50 mt
B.max. 5,70 mt
Draft 3,35 mt
DSPL 26.000 kg
Sup. velica bolina 276 mq

RICHIEDI INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

Può interessarti anche

Richiedi informazioni sul prodotto

Registrati



Accedi