HALL OF FAME

Pietro Sibello, un campione indomito che ha insegnato a tutti cosa significhi "non mollare"

Nel 2010, il Velista dell’Anno fu assegnato a Pietro Sibello. Il fortissimo e sfortunatissimo Pietro Sibello. Nato ad Albenga (Savona) nel 1979, con il fratello Gianfranco è stato il più bravo interprete della classe 49er in Italia. Nel 2008 si …

Pietro Sibello, un campione indomito che ha insegnato a tutti cosa significhi "non mollare" Leggi tutto »

Vincenzo Onorato, l’armatore di cui la vela ha bisogno (ed è pure scrittore)

Vincenzo Onorato incarna la figura dell’imprenditore innamorato della vela. Napoletano, classe 1957, è proprietario di Tirrenia e Moby, società leader nei trasporti marittimi: ma soprattutto, è un velista appassionato che ha nel dna ha la voglia di vincere. Presidente del …

Vincenzo Onorato, l’armatore di cui la vela ha bisogno (ed è pure scrittore) Leggi tutto »

Flavio Favini, un implacabile fuoriclasse della vela (dalla lunga carriera)

Nel 2003 è stato Flavio Favini il Velista dell’Anno. Nato a Luino (Varese) il 10 agosto 1965, nel suo curriculum figurano molti anni nelle classi olimpiche, la vittoria all’Admirals’ Cup ’95 al timone di Capricorno, svariati successi con Minitonner, J22, …

Flavio Favini, un implacabile fuoriclasse della vela (dalla lunga carriera) Leggi tutto »

Il senso di Vasco per la vela: il velista più vincente d’Italia tra altura e monotipi

Vasco Vascotto (due volte Velista dell’Anno, nel 2000 e nel 2006), con quel nome che ti rimane in testa, è una vera e propria macchina da regata. Forte, fortissimo: triestino (nato a Muggia), classe 1969, è assieme a Tommaso Chieffi, …

Il senso di Vasco per la vela: il velista più vincente d’Italia tra altura e monotipi Leggi tutto »

Registrati



Accedi