Grande festa a Genova: parte il Giro d’Italia a Vela 2024!

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Quattro giorni di eventi nel Villaggio della Vela allestito nel Porto Antico di Genova fanno da preambolo alla partenza del Giro d’Italia a Vela 2024. Martedì 18 giugno la flotta salperà per la prima tappa verso Sanremo.

Tutto pronto tra le banchine del Porto Antico di Genova per l’imminente partenza di uno degli eventi velici più attesi di questa stagione estiva. Parliamo del Giro d’Italia a Vela, evento clou del Marina Militare Nastro Rosa Tour 2024 che quest’anno si disputa dal 15 giugno al 21 luglio. Una bellissima regata, lunga e avvincente, che prevede il periplo del Belpaese su un percorso di 1.400 miglia lungo le coste italiane diviso in 9 tappe, dalla città di Genova e arrivo finale a Venezia. Il Giro d’Italia a Vela 2024 è organizzato da Difesa Servizi e Sailing Series International in collaborazione con Enit – Agenzia Nazionale del Turismo e la Federazione Italiana Vela.

La flotta del Giro d’Italia a Vela impegnerà i migliori equipaggi maschili e femminili in 3 discipline che rappresentano lo stato dell’arte della vela sportiva: Offshore, ossia regate d’altura a bordo dei velocissimi Bénéteau Figaro Class 3 dotati di foil, Inshore, cioè prove tra le boe sotto costa con le derive acrobatiche Waszp, e infine Board, ossia le tavole a vela con la nuovissima classe WingFoiling.

Nel Race Village tra iscrizioni, momenti di svago e regate Vip

Nella giornata di venerdì 14 giugno a Genova è stato inaugurato il Villaggio della Vela con l’arrivo dei primi team e l’apertura ufficiale delle iscrizioni in un clima di festa culminata alla sera con lo spettacolo musicale della “Super Disco Band” dedicato agli anni 70/80/90. Sabato 15 giugno sempre nel Village Race è in programma alle ore 19,30 la proiezione partita degli Europei “Italia – Albania” con l’intervento in collegamento video del Sindaco di Durazzo Emiriana Sako. Un momento di svago e condivisione che celebra la tappa estera di questo Giro d’Italia a Vela che toccherà proprio la città albanese.

È prevista invece per domenica 16 giugno alle ore 18,15 sempre nel Porto Antico della “città della lanterna” la cerimonia ufficiale di apertura del Giro d’Italia a Vela 2024 con tutti gli equipaggi schierati, gli organizzatori dell’evento e i rappresentanti della Marina Militare, di Enit – Agenzia Nazionale del Turismo e della Fiv. A seguire ancora musica con un DJ Set. Il programma dell’evento prosegue quindi lunedì 17 giugno alle ore 11 con la “Regata Vip”, una delle novità di questa edizione che sarà replicata in ogni tappa del periplo. In pratica si dà la possibilità a 20 ospiti, tra giornalisti, personaggi illustri e appassionati, di salire a bordo dei Bénéteau Figaro e vivere le emozioni di questi “bolidi” del mare. A seguire si terrà l’Open day della Fiv con la possibilità per tutti i curiosi di provare la vela gratuitamente e senza stress.

Martedì 18 giugno: si parte per la prima tappa

Appuntamento a martedì 18 giugno per la partenza ufficiale della prima tappa del Giro d’Italia a Vela 2024. Destinazione Sanremo lungo una rotta che vede la flotta allontanarsi dalla costa ligure con il passaggio via Giraglia/Gorgona in Corsica. È questa la prima di 9 tappe che nell’ordine faranno scalo a La Maddalena, in Sardegna, Gaeta, Catanzaro, quindi Durazzo (Albania), poi Vieste, San Benedetto del Tronto, Chioggia e per finire Venezia dove in programma il 20 luglio ci sarà la grande cerimonia di premiazione.

Ricordiamo a tutti che quest’anno si può essere parte di questo fantastico evento e, per una o più tappe del Giro d’Italia a Vela 2024, salire a bordo di un Bénéteau Figaro Class 3 diventando parte integrante dell’equipaggio. Basta inviare la propria candidatura all’email entries@nastrorosatour.it con il vostro curriculum velico e la motivazione che vi spinge a partecipare. Se sarete selezionati, vi aspettano grandi emozioni a fianco dei migliori equipaggi in circolazione e in alcune delle più suggestive località italiane. Il tutto, ovviamente, gratis! Un motivo in più per seguire il Giro d’Italia a Vela 2024…

Doppio offshore

 

MARINA MILITARE NASTRO ROSA TOUR 2024 IN SINTESI

OBIETTIVO: L’obiettivo del Marina Militare Nastro Rosa Tour 2024 è di promuovere la  vela d’altura in Italia e il turismo costiero, oltre alla presenza delle donne nel mondo delle regate offshore e la nuova cultura della sostenibilità ambientale.

ORGANIZZATORI: Il Marina Militare Nastro Rosa Tour 2024 è organizzato da Difesa Servizi S.p.A. in collaborazione con Sailing Series International Sports & Events, e con il fondamentale supporto di ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo e della Federazione Italiana Vela.

LOGHI MMNRT

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

3 commenti su “Grande festa a Genova: parte il Giro d’Italia a Vela 2024!”

  1. Splendida manifestazione che esalta i valori dello sport e la marineria, peccato però che… nella regata Nastro Rosa Veloce, partita da Venezia il 05/11/2023 e terminata a Genova dopo otto giorni e venti ore, vinta dall’equipaggio della MM, ci siano ancora dei sospesi. Alla premiazione con importanti Autorità Politiche, Militari e Civili, foto di rito con gigantografia dell’assegno di 10.00€ ai vincitori. come da regolamento di regata, bene, al momento questo assegno i vincitori NON lo hanno ancora visto. DOVE è finito????
    Tutto questo sembra molto strano vista l’autorevolezza degli enti organizzatori, i regatanti hanno dovuto sottostare, giustamente, a regole molto ferree, altri invece al momento non le hanno ancora rispettate.
    NINI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Cino Ricci

Cino Ricci premiato dall’America’s Cup Hall of Fame

Vincenzo “Cino” Ricci, per tutti rigorosamente Cino, il mitico skipper di Azzurra e promotore della prima sfida italiana alla Coppa nel 1983, è stato premiato con un riconoscimento dall’America’s Cup Hall of Fame. Il romagnolo, che quest’anno spegnerà le 90

Registrati



Accedi