VIDEO Parla Gianni Cariboni, l’inventore che ha reso la vela più semplice

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Gianni Cariboni è il Velista dell’Anno Epic 2024. A lui il premio alla carriera del Giornale della Vela

C’è solo una domanda che ci siamo fatti in redazione, quando la Giuria del GdV ha deciso di assegnare il premio alla carriera Velista dell’Anno Epic a Gianni Cariboni: “Perché non lo abbiamo fatto prima?”.

Gianni Cariboni, Velista dell’Anno Epic 2024

La risposta è semplice. E’ nel 2024, infatti, che la Cariboni compie i suoi primi 40 anni di attività. Non poteva esserci occasione migliore per celebrare il genio italiano di Cariboni, 75 anni, nato a Bellano.

Da bambino, sul lago di Como, portava fuori i turisti come remaiolo pur di stare su una barca. Oggi è considerato il più grande esperto mondiale dell’idraulica e dell’oleodinamica applicata alla vela. Non esiste barca di Coppa America o super custom che non monti un sistema Cariboni.

Ha inventato la chiglia basculante, ideato cilindri che sono opere d’arte, pensato rigging all’avanguardia quando si occupava di alberi. Oggi Gianni Cariboni non smette di guardare avanti, alla ricerca della prossima innovazione: sempre con un obiettivo. Rendere la navigazione a vela più semplice.

E senza dimenticare le due lezioni fondamentali di Giulio Carcano, il progettista suo mentore: la prima, “impara ad ascoltare tutti in fase di progetto”. La seconda: “Le cose sono giuste quando si stanno rompendo ma non si rompono”.

In questo video da noi realizzato Gianni Cariboni racconta la sua storia e la sua filosofia progettuale, vi consigliamo di guardarlo!

L’inventore

Nel video racconta la sua storia, dalle origini da quando era aviere nella Sezione Nautica dell’Aeronautica Militare, dell’esperienza con Canclini nel fare alberi, dell’incontro con Luca Bassani, un altro grande inventore a cui la vela deve molto, e di molto altro.

A lui si deve lo sviluppo e la realizzazione delle prime, ma anche delle più moderne, canting keel e la sua azienda è stata la prima a rendere possibile la realizzazione di tutti i sistemi servoassititi che ora chiamiamo, semplicemente, “easy sailing“.

Il video – Gianni Cariboni 

La nostra videointervista a Gianni Cariboni è suddivisa in venti brevi capitoli, eccoli:

00:00 Introduzione
00:20 Come bambini sulla spiaggia
01:05 Tutto parte da un foglio bianco
01:55 Gli inizi
03:00 Le barche volanti
04:10 Gli inventori sbagliano
04:30 La velocità
05:20 Easy Sailing
05:50 Canting Keel
06:50 La mia filosofia progettuale
07:12 Le barche che “parcheggiano”
09:10 I miei collaboratori
10:00 Una donna importante
10:30 Il carbonio
10:45 Il legno
11:00 Buona come il pane
11:30 Come titanio ad alta resistenza
11:50 Come acciaio, malleabile
12:10 L’importanza di fare sempre cose nuove
13:00 Smettere?

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Lagoon Escapade

La famosa invasione dei Lagoon in Sicilia

La Sicilia non poteva mancare alla festa di compleanno per i 40 anni di Lagoon, il cantiere francese leader nel segmento dei catamarani. Spartivento, che di Lagoon è uno dei più importanti dealer del mondo, ha organizzato a metà maggio

Registrati



Accedi