Catamarani sotto i 12 metri. Ecco cinque (nuovi) esemplari da acquistare

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Isla 40 barche
Isla 40

I catamarani sono le barche del presente e del futuro. Comodi più di una casa, facilissimi da gestire e più veloci a vela rispetto a un tempo. Fino a qualche anno fa potevamo individuare due segmenti di mercato dei multiscafi ben distinti, quello della crociera comoda e charter, e quello della crociera di alta fascia e sportiva. Ai due segmenti afferivano tipi di barche molto differenti tra loro, ma oggi questa “frammentazione” è più labile. Escluso il mondo dei luxury e dei one-off, ci sono modelli sia comodi che performanti, dove con alcune modifiche di layout (già previste dai cantieri) passare dall’uso armatoriale a quello charter è un gioco da ragazzi. Da qualche tempo i cantieri hanno poi ripreso a lanciare i cat “piccoli”, che possono vantare le stesse dimensioni di un monoscafo di lunghezza media. Ecco cinque modelli di catamarani sotto i 12 metri che trovate nello Speciale Catamarani del Giornale della Vela di Dicembre Gennaio e nel nuovissimo Padiglione Catamarani all’interno del nostro Boat Show.

Scopri tutte le ultime novità esposte all’interno del nostro Boat Show

Excess 11 – 11,93 metri

Excess 11
Excess 11

I catamarani Excess si caratterizzano per un’estetica sportiva e sono pensati per un crocierista che ama issare le vele in vacanza: è questa la filosofia degli Excess 11,12,14 e 15, dagli 11 ai 15 metri. L’Excess 11 è più piccolo della flotta Excess (11,33 x 6,59 m). Visto da prua si nota lo scalino sullo scafo che aumenta i volumi delle cabine. Spicca la tuga “trasparente”, che rende panoramica la dinette dell’11. Gli Excess si caratterizzano per le eccellenti prestazioni a vela.


C-Cat 38 – 11,73 metri

C-Catamarans Comar Yachts - Cat 38 Prua A
C-Catamarans Comar Yachts – C-Cat 38 Prua

C-Cat, il brand di catamarani di Comar Yachts, è l’alternativa italiana per i cruiser sportivi su due scafi. La gamma del cantiere ha in produzione 5 modelli a vela, i C-Cat 37,38, 48,56, 65. Il C-Cat 38 rappresenta un upgrade del 37, il modello con cui il cantiere si è presentato sul mercato dei catamarani. La linea sportiva è quella che contraddistingue anche il predecessore, ma è più lungo (11,73 x 5,84 m), ha più spazi e un pozzetto ripensato.


Bali Catsmart – 11,79 metri

MadMax Franchising Nautico - Bali Catsmart
MadMax Franchising Nautico – Bali Catsmart

MadMax Franchising nautico si distingue da tutte le altre flotte perché noleggia le imbarcazioni esclusivamente con skipper ed è l’unica ad avere una scuola interna che li forma e certifica con un corso di 20 giorni Full immersion. Ma oltre a noleggiarli, i catamarani li vende anche. Il Bali Catsmart con una lunghezza di 11,79 metri e una larghezza di 6,46 metri, porta ancora il caratteristico DNA di Bali e le sue caratteristiche, come il solido pozzetto di prua, un comodo salone che si fonde con il pozzetto di poppa e l’esclusiva porta basculante.


Isla 40 – 11,93 metri

Fountaine Pajot Isla 40

L’Isla 40 è il catamarano entry level di Fountaine Pajot, la barca che fa gola al charter. Qui i progettisti hanno scelto di tenere la rete a prua: una soluzione interessante, che contiene il dislocamento della barca e ne migliora il baricentro. Per il 40 non è previsto un vero e proprio flybridge anche se le manovre e la timoneria risultano rialzati rispetto al pozzetto di poppa. Il pozzetto è di fatto completamente coperto.


Nautitech 40 – 11,98 metri

Nautitech 40 Open
Nautitech 40 Open

Marina Yacht Sales è una rinomata agenzia italiana di compravendita di barche, specializzata in charter e charter management. La società rappresenta alcuni dei migliori marchi del settore crociera tra cui Bavaria Yachts, Dufour Catamarans e Nautitech. Il Nautitech 40 (11,98 X6,50 m) ha in piccolo le caratteristiche delle sorelle maggiori 44 e 48: tuga panoramica e senza fly bridge, rete tra i due scafi, linee affusolate, un catamarano molto richiesto dagli armatori privati.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Shogun 43

VIDEO – Shogun 43, il cruiser affilato come una lama

Arriva dalla Svezia anche se il suo nome, Shogun 43, ricorda quasi l’Oriente, ma non ha certo i canoni tipici della barca nordica. L’ultima nata del brand Shogun, del cantiere Linjett Yachts, è un fast cruiser, costruito in carbonio, che ha

Registrati



Accedi