Classic Boat by Giornale della Vela – Quanto valgono le barche da 12,4 a 12,5 m

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

J/125 J:Boats; 12.50 x 3,23 m; 1997; Johnstone

Ci sono barche che valgono più di altre e che nel tempo varranno ancora di più: si tratta delle Classic Boat by Giornale della Vela, barche costruite in vetroresina e in serie a partire dal 1967 e con un minimo di 25 anni sulle spalle, selezionate sulla base di canoni ben precisi che trascendono l’età del manufatto e che si concentrano sul suo valore storico intrinseco, a partire dal complesso delle qualità di progetto e dall’originalità della barca nel suo contesto. Ne abbiamo identificate 187 QUI (con scheda barca, misure, anno di progettazione, quotazioni di mercato) ma l’elenco è in continuo aggiornamento.

I tre step per valorizzare la tua Classic Boat

Bene, la vostra barca è una Classic Boat? Ora vi spieghiamo come dare dignità alle Classic Boat by Giornale della Vela e aumentarne il valore. Abbiamo creato una rete di professionisti dedicata proprio a questa valorizzazione.

  • Il primo step obbligatorio per valorizzare una Classic Boat storica by Giornale della Vela è la perizia. Abbiamo individuato due periti “top” (Davide Zerbinati e Danilo Fabbroni) in grado di stilare una reale certificazione di Classic Boat e vedere riconosciuto il valore storico della barca. Solo con un’attenta analisi dello stato del bene e della sua manutenzione negli anni, oltre a controllare che non sia stato stravolto il progetto originario, si può certificare il suo valore.
  •  L’assicurazione è il secondo passo indispensabile, dopo la perizia. Oggi è difficile che una compagnia assicurativa valuti una barca con almeno 25 anni di vita per il suo reale valore. Con la nostra iniziativa e con una perizia adeguata fornita dal nostro broker riconosciuto (David Assicurazioni), il valore intrinseco del bene viene riconosciuto anche dall’assicurazione. E se la perizia ha certificato l’ottimo stato della barca… il premio potrebbe anche essere
  • La compravendita è il terzo step che richiedeva professionisti dedicati: abbiamo coinvolto uno dei maggiori broker italiani (Abayachting) in grado di recepire il reale valore di ognuna delle attuali 187 barche selezionate, sia nel caso di vendita che di acquisto. Vi aiuta a venderla o a comprarla al miglior prezzo, selezionando l’acquirente o il compratore migliore, eseguendo una valutazione dello stato della barca.
  • Il nostro “dream team” di periti, assicuratori e broker è contattabile con un click direttamente dalle schede delle barche.

5 Classic Boat by Giornale della Vela da 12,40 a 12,5 m (e quanto valgono)

E ora continuiamo con il presentarvi 5 Classic Boat by Giornale della Vela. Oggi vediamo alcuni modelli iconici da 12,40 a 12,5 metri.


IMPALA 41

Cantieri Navali 71; 12,40 x 3,71 m; 1982; Sparkman & Stephens

È la gemella italiana dello Swan 411, leggermente diversa dalla scandinava, rivisitata nelle linee e nella coperta dallo stesso studio S&S. Venne costruita in pochi esemplari ma dimostrò subito le sue doti, rivelandosi estremamente affidabile nella navigazione d’altura. Elegante e bilanciata, è un must del CN 71.

Scopri quanto vale l’Impala 41

Impala 41; Cantieri Navali 71; 12,40 x 3,71 m; 1982; Sparkman & Stephens

DUFOUR SORTILEGE

Dufour; 12,50 x 3,75 m; 1971; Michel Dufour

Solido e marino, ricco delle soluzioni originali tipiche dei progetti firmati dal grande Michel Dufour, il Sortilege fu il fratello Ketch del Dufour 41, una barca capace di andare ovunque e apprezzata dagli amanti dei veri bluewater. Nel ‘71 era l’ammiraglia del cantiere, oggi è un’ottima opzione per navigare tranquilli su un classico anni ‘70.

Scopri quanto vale il Dufour Sortilege

Dufour Sortilege; Dufour; 12,50 x 3,75 m; 1971; Michel Dufour

J/125

J/Boats; 12,50 x 3,23 m; 1997; Johnstone

Prodotto in pochi esemplari ma di immediato successo, il J/125 è quanto più vicino ad un high-performance tra quanto J avesse prodotto a suo tempo. Poca crociera ma tanta velocità per una barca che non solo è bella ma è anche veloce e facile da gestire, anche in equipaggio ridotto. Un gioiello di Johnstone.

Scopri quanto vale il J/124

J/125 J:Boats; 12.50 x 3,23 m; 1997; Johnstone

SWAN 41

Nautor Swan; 12,50 x 3,64 m; 1973; Sparkman & Stephens

Costruito in 61 scafi tra il 1973 e il 1977, lo Swan 41 è uno dei tanti e grandi progetti di Sparkman & Stephens, nonostante spesso passi in secondo piano rispetto ad alcune sue contemporanee. Elegante e veloce, è un fast cruiser solido e sicuro, il classico sloop timbrato Swan S&S.

Scopri quanto vale lo Swan 41

Swan 41; Nautor Swan; 12,50 x 3,64 m; 1973; Sparkman & Stephens

SWEDEN YACHTS 41

Sweden Yachts; 12,50 x 3,89 m; 1981; Peter Norlin

Nell’81 Sweden Yachts fa firmare a Norlin un 12,50 metri estremamente boliniero e forte di linee d’acqua che guardano già oltre i canoni suoi contemporanei. È lo Sweden Yachts 41, barca molto apprezzata tra quelle prodotte dal cantiere.

Scopri quanto vale lo Sweden Yachts 41

Sweden Yachts; Sweden Yachts 41; 12,50 x 3,89 m; 1981; Peter Norlin

Non perdere le prossime uscite, ogni martedì e venerdì. Nel prossimo articolo:

  • DUFOUR 42 LACOSTE | Dufour
  • SWAN 44 | Nautor Swan
  • MARAMU 46 | Amel
  • MOANA 45 | Moana
  • GRAND SOLEIL 45 | Cantiere del Pardo

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Classic IOR e Barche d’Epoca: cosa c’è da sapere nel 2024

  Anno nuovo, nuove stagioni di regate alle porte. Tra queste, immancabile, torna anche il circuito AIVE –Associazione Italiana Vele d’Epoca, forte di una stagione 2023 segnata da ottime partecipazioni e da nuove soluzioni confermatesi come vincenti. Da riproporre, quindi,

Torna su

Registrati



Accedi