È italiano il primo vang elettronico. Ecco come funziona

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

E-Vang - Bamar
E-Vang – Bamar

Il vang è una manovra fondamentale a bordo, soprattutto su alcune tipologie di barca. Consente infatti di agire sulla posizione verticale del boma, regolando e modificando di conseguenza il profilo della randa e permettendole di lavorare al meglio. Se un tempo eravamo abituati a sistemi idraulici e meccanici, da oggi dobbiamo iniziare ad abituarci anche ad una nuova tipologia di vang: quello elettronico. Il primo (in attesa di brevetto) si chiama E-Vang e l’ha presentato Bamar al Mets 2023.

Scopri tutte le ultime novità esposte all’interno del nostro Boat Show

Come funziona il vang elettronico di Bamar

Il vang elettronico di Bamar eredita tutta l’esperienza dei vang “tradizionali” prodotti dal brand. Infatti è costruito con tutte le (ottime) caratteristiche dei vang idraulici o meccanici, ma è comandato elettronicamente. Vang elettronico significa non dover più avere a bordo tubi e centraline manuali o elettroidrauliche, l’unico ingombro infatti è la scatola elettronica che contiene ilsuo software che governa il funzionamento del cilindro. Da lì vengono elaborate tutte le informazioni fornite dai sensori installati sull’E-Vang, consentendo di effettuare tutte le manovre in sicurezza.

Il nuovo E-Vang di Bamar è azionato da un motore elettrico di ultima generazione, abbinato a un riduttore planetario che sviluppa elevati carichi di trazione. Inoltre è dotato di un perno dinamometrico che autoregola l’estensione in base alle sollecitazioni esterne e in base ai dati sul carico, elaborati dalla scatola elettronica con il software che ne gestisce il funzionamento e la sicurezza attiva e passiva. L’unica richiesta per il suo funzionamento è quella del collegamento all’alimentazione di bordo da 12/24/48 V, quindi è più facile da installare. Il vang è comandato da 3 interruttori (Su – Giù – Sgancio rapido di emergenza ad alta velocità) che possono essere replicati in qualsiasi posizione a bordo, nella domotica e nei punti nevralgici di manovra.

Connettività anche con la domotica di bordo

Per quanto riguarda la connettività, l’E-Vang si può collegare a tutta la strumentazione e alla domotica di bordo, e si può controllare anche attraverso il controller proprietario. Grazie ai sensori di carico, il vang elettronico capisce “da solo” (in realtà leggendo e interpretando i dati sul carico) quale posizione prendere: se aprirsi o chiudersi. Al sistema non manca comunque un sistema di rilascio rapido che permette al vang di chiudersi completamente in un attimo. Utile ad esempio se ci troviamo al lasco e dobbiamo mollare per aprire la randa, basta un click per mandare l’impulso del rilascio al vang.

Attraverso il display del sistema è possibile sapere sempre quanto stiamo cazzando e dare un comando preciso al vang, per esempio decidendo di cazzare “X” chilogrammi di vang. Altra funzione interessantissima è quella che consente di memorizzare alcune posizioni, per esempio posso fissare un comando per quando ho bisogno di avvolgere la randa con il boma avvolgiranda e utilizzarla ogniqualvolta mi serve.

Oltre a tutti i vantaggi pratici che si riscontrano nell’utilizzo di tutti i giorni, il vang elettronico è anche green, infatti elimina l’utilizzo di qualsiasi tipo di olio a bordo, solitamente presente e da manutenere nella versione idraulica del vang. Inoltre è un’attrezzatura ad altissimo risparmio energetico. Il primo vang presentato è adatto a barche di 60 piedi, ma Bamar prevede di produrre tutta la gamma a partire dai 48-50 piedi in su nel corso del 2024.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Guida al rollafiocco - SVB Marine

Quello che ti serve sapere sul tuo rollafiocco

Il rollafiocco, noto anche come avvolgifiocco, è tra le attrezzature indispensabili per le barche a vela. Nello shop di SVB Marine puoi trovarne di nuovi da acquistare, ma anche i pezzi di ricambio per rimettere a nuovo il rollafiocco che

Registrati



Accedi