I catamarani super cruiser di HH sbarcano in Italia

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

HH 44 - HH Catamarans
HH 44 – HH Catamarans

Vi avevamo raccontato qualche settimana fa del nuovo catamarano HH44, nuovo modello del cantiere HH Catamarans, parte del gruppo Hudson Yacht Group. Oggi i catamarani del marchio arrivano finalmente in Italia grazie all’importatore toscano YachtSynergy.

YachtSynergy diventa il riferimento di HH Catamarans

L’azienda toscana con sede al Marina di Cala Galera (Porto Ercole, Grosseto) è presente nel mercato della nautica da oltre 50 anni sotto la guida di Tommy Moscatelli. Oltre ad essere un dealer per diversi marchi tra i quali Ice Yachts, YachtSynergy è un’importante realtà presente da oltre 50 anni e un punto di riferimento anche per la consulenza e l’assistenza tecnica.

Da oggi YachtSynergy diventa anche il punto di riferimento per tutti gli appassionati italiani interessati al cantiere HH Catamarans, e alle barche che produce. Un’occasione importante per scoprire una barca che non è “semplicemente” un super cruiser, ma un catamarano per navigare davvero, che punta su su alte prestazioni nella navigazione a vela (e non solo al comfort).

Che catamarani produce HH

I catamarani del produttore hanno un’anima da performance-cruiser, una tipologia di imbarcazioni che stanno emergendo a livello internazionale negli ultimi anni. Il progetto dell’HH 44 è stato affidato allo studio americano Morelli&Melvin, che ha concepito un cat moderno, a cavallo tra la ricerca del comfort di bordo e le prestazioni, facendo largo uso del carbonio per mantenere il dislocamento entro parametri apprezzabili. L’ultimo nato diventa l’entry level (la barca più piccola, con i suoi 44 piedi) di una gamma che oggi conta 8 modelli fino agli 88 piedi del modello più grande, presentato nel 2022.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “I catamarani super cruiser di HH sbarcano in Italia”

  1. L’anno scorso a febbraio ho lavorato a bordo di un HH50 alle Bahamas, l’armatore, americano l’aveva acquistato da circa 10 mesi e mi ha raccontato che non c’è stata una settimana in cui NON si sia rotto qualcosa. Il watermaker, riparato più volte continuava a dare problemi. Per quanto riguarda gli interni io l’ho trovato molto bello, pratico e rifinito bene. Le canine non grandissime ma più che confortevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi