Mancano due settimane alla VELA Cup La Maddalena. Scopri gli iscritti!

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Mancano due settimane (24/25 giugno) alla mitica tappa della VELA Cup La Maddalena, la regata più divertente che ci sia! Terzo appuntamento della stagione, dopo le prime due tappe a cui hanno partecipato decine di imbarcazioni in Puglia e Toscana, questa volta saremo ospiti del Comune di La Maddalena nel cuore del paese: la nuova piazza XXIII Febbraio, dedicata a Domenico Leoni detto Millelire. Le imbarcazioni dei concorrenti che vengono da fuori, come tradizione, saranno ospitate gratuitamente nel Porto Cala Gavetta.

Tutte le tappe della VELA Cup 2023

Chi sono i primi iscritti alla VELA Cup La Maddalena

La Maddalena è un luogo mitico, che molti velisti conoscono perché campo di regata delle più prestigiose regate internazionali nonché sede, sull’adiacente isola di Caprera, del Centro Velico più famoso d’Italia. Ecco che alla chiamata della VELA Cup sono già tanti gli equipaggi che hanno risposto. Partendo dalle categoria Classic Boat, grande novità di quest’anno con premio dedicato a quelle barche, anche di serie e in vetroresina, con più di 25 anni, ci sono Arctica, tipica barca nordica di 9 metri, un Arne Arksunds Amigo 33 (progetto Carl Andersson) del 1986 di Gea E. Ocleppo, e Gnagnara, il Panda 33 del 1987 di Angelo Manunta, costruito dal cantiere Nordcantieri-Costaguta, nome storico della cantieristica italiana fondato Avigliana in provincia di Torino, all’imbocco della Valle di Susa, dai fratelli Nicolotti, dove oggi ha sede l’Azimut-Benetti. Tra le Classic più moderne c’è anche Stairway to Heaven 2, il Comar Genesi 43 (progetto Varicelli) del 1996 di Adriana Tiron. Barca gemella, ma non più Classic perché varata nel 2000, Mirale, il Genesi 43 di Alessandro
Innocenti Uccini.

Aleissima, il Race Cruiser 9,50 autocostruito di Alessandro Cabras
Aleissima, il Race Cruiser 9,50 autocostruito di Alessandro Cabras

Proprio perché la VELA Cup è una regata per tutte le barche di qualsiasi taglia e tipologia, oltre a monoscafi competitivi come Skeddih, il Beneteau First 31.7 di Enrico Galluzzi, già vincitore della VELA Cup La Spezia nel 2022, ci sono anche catamarani come Bucefalo, l’Outremer 49 di Andrea Bolini, e imbarcazioni autocostruite come Aleissima, il Race Cruiser 9,50 di Alessandro Cabras. Infine, non mancano anche quei velisti alla loro prima regata, desiderosi di mettersi in gioco e divertirsi come nello spirito della VELA Cup, quali ad esempio l’equipaggio di Roxanne, il Dufour Yachts 50 Classic di Pier Paolo Celeste.

PARTECIPA ALLA VELA CUP LA MADDALENA

24 GIUGNO 2023

Ci sono premi per tutti!

Come sempre, non è necessario essere un campione della vela per partecipare, né avere uno scafo planante o vele in carbonio, la VELA Cup è per tutti. Ormai infatti lo sapete, alla VELA Cup non si vince solo in mare, ma anche se hai un po’ di fortuna, grazie ai numerosi premi ad estrazione offerti dai partner Garmin, Veneziani, Leatherman, Plastimo, HiNelson e YachtingBond.

 

ISCRIVITI SUBITO ALLA VELA CUP LA MADDALENA

 

Per iscriverti alla VELA Cup La Maddalena ti basta entrare qui e finalizzare l’iscrizione inserendo i tuoi dati e quelli della barca!

Giacomo Barbaro

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi