Normandy Channel Race: Beccaria in testa, italiani all’attacco

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

La partenza della Normandy Channel Race 2023

Non abbiamo neanche fatto in tempo ad annunciarli tra i finalisti al Velista dell’Anno 2023, Ambrogio Beccaria su Allagrande Pirelli e Alberto Bona su IBSA sono nuovamente a “caccia” del colpo grosso in Oceano. Questa volta la regata, in doppio, è la Normandy Channel Race, prova molto tecnica che parte da Caen, lascia a sinistra l’Isola di Wight, per poi risalire verso l’Irlanda per doppiare prima Tuskar Rock e poi il Fastnet, arrivo ancora a Caen dopo un percorso di 1000 miglia.  Gli italiani in regata non sono solo Beccaria e Bona, per la prima volta in veste di skipper anche Pietro Luciani, alla barra di Dekuple.

Normandy Channel Race – Italiani all’attacco

Alla Grande Pirelli

Sono 30 i Class 40 in regata, con tutti i “big” francesi schierati, ma Allagrande e IBSA fin dalle prime battute hanno navigato quasi sempre in top 5. Ambrogio Beccaria, in coppia con il francese Kevin Block, ha preso una prima volta la testa della regata al passaggio dell’Isola di Wight, per poi perderlo momentaneamente e riconquistarlo con un colpo tattico in avvicinamento a Tuskar Rock.

In una zona di poco vento Beccaria e Allagrande Pirelli sono riusciti a posizionarsi più a est della flotta, da dove sarebbe arrivato il nuovo vento che infatti hanno agganciato per primi facendo rotta nord e prendendo la testa della regata.

IBSA nella flotta dopo la partenza

Ottimo anche il posizionamento di Alberto Bona, in coppia con lo spagnolo Santurde del Arco, staccato di appena 3 miglia e in sesta posizione. Ottima prestazione anche di Pietro Luciani, in coppia con Hugo Picard, attualmente in undicesima posizione a 4 miglia da Beccaria. La Normandy Channel Race è arrivata così quasi a metà percorso, una lunga cavalcata al lasco verso il mitico scoglio del Fastnet sarà il preludio al ritorno verso Caen.

Tracking Normandy Channel Race

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi