Classic Boat: tanti piccoli grandi capolavori. Ecco le vostre ‘vecchie’ glorie

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

classic boat
Ecco 4 delle centinaia di Classic Boat che ci avete inviato, le trovate tutte sotto il Menù “Le Vostre Classic Boat”

Le vostre Classic Boat

In occasione della nostra iniziativa dedicata a celebrare e valorizzare le Classic Boat, vi abbiamo chiesto di raccontarci delle vostre barche –di serie e non– e lo avete fatto a centinaia, arricchendo la pagina loro dedicata (la trovate QUI), un archivio online in cui chiunque può inserire, raccontare, e vedere celebrata la propria Classic Boat (vi spieghiamo tutto QUI). In luce di questa grande affluenza e, appunto, per celebrare e dare rilievo a tantissime di queste grandi barche –come nel precedente articolo– cogliamo qui l’occasione per parlare delle singole barche, le vostre barche, raccontandone la storia e le caratteristiche.


Avete una Classic Boat da segnalarci? Siete proprietari di una Classic Boat? Inseritela nel nostro archivio a questo link! Inserire la vostra barca di valore storico è semplicissimo. Basta inserire dati e descrizione della barca. La redazione la pubblicherà in un tempo brevissimo.


Giorgia Now or Never – Genesi 43

Quando nel 1990 lo studio Vallicelli progetta il Genesi 43 per Comar, la sorpresa abbonda. Nessuno aveva mai osato tanto, e nasce così una barca nata per rompere gli schemi, con un design mai visto, ricca di componenti realizzati esclusivamente per lei, introvabili altrimenti. Il risultato è unico, un progetto fuori dal coro, ricco di soluzioni geniali. La produzione andrà avanti non poco, sottolineando il successo di questo scafo, tanto che Giorgia Now or Never –di cui potete leggere di più QUI– è addirittura prodotta nel 1998, quasi un decennio dopo il primo varo.

Giorgia Now or Never – Genesi 43

Daphne – Arpège

Daphne –di cui potete leggere QUI– nasce nei cantieri Dufour di La Rochelle nel 1974. È un Arpège, scafo N° 1029, un dato che da solo simboleggia l’immenso successo della serie, varata per la prima volta nel 1967… Appartiene quindi a un progetto emblematico, un colpo di genio del grande ingegnere Michel Dufour, che ha saputo concepire un radicale cambiamento nel design nautico. Il baglio è ampio, aumentato, il coefficiente di raddrizzamento segue di paro passo, e così la lunghezza al galleggiamento. È una barca che ha rivoluzionato indelebilmente la cantieristica, arrivando addirittura seconda alla Transpacifique del 1969, appena dietro il Pen Duick V di Tabarly. Non male considerati gli appena 9.25 metri fuori tutto…

Daphne – Arpège

S3pitosa – Selection 37

Un 11.35 metri disegnato da Joubert & Nivelt che, originariamente, nasce come monotipo da regata, preventivato su appena 50 esemplari, idealmente per sostituire il Rush alla Tour de France dell’84. Il risultato è però strabiliante, il successo inaspettato. Jeanneau ne costruirà 251, scoprendo una barca apprezzatissima tra i crocieristi. Veloce e sicura, offre alcune soluzioni di coperta che la fanno spopolare, sopra tutte il doppio accesso agli interni, con un tambuccio in pozzetto e uno sulla tuga. S3pitosa, che trovate QUI, fu varata nel 1988, un modello Royal Tour de France, più sportiva dell’alternativa, la versione padronale, dove i volumi interni e arredi sono più crocieristici.

Classic Boat
S3pitosa – Selection 37

Mirit – Grand Soleil 39

Mirit è un Grand Soleil 39, ovvero quello che, rifacendosi alla cultura pop, veniva chiamato uno “Spaghetti Swan”: coperta flush, tuga strisciata in blu ed eleganza da vendere, cui si sommavano una qualità premium e le incredibili linee di Jèzèquel. Notevole lo slancio di prua, specchiato da un meno accentuato dritto poppiero, inverso e ristretto. Il baglio massimo inevitabilmente abbonda, ma è arretrato verso il centro barca sfruttando al meglio i regolamenti IOR dell’epoca. Leggi QUI per sapere di più su Mirit.

Mirit – Grand Soleil 39

 Continuate a inviarci le vostre barche, trovate QUI tutte le informazioni necessarie, e noi ci prenderemo cura di pubblicarle e raccontarle con tutto il rispetto che meritano.


Tre “chicche” sulle Classic Boats

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi