Velista dell’Anno 2023, i vostri endorsement (ci sono anche i VIP)

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Velista dell'anno 2023
Alcuni dei candidati al Velista dell’Anno 2023. Scoprili su http://velistadellanno.giornaledellavela.com/ 

Vi abbiamo presentato i 60 candidati al Velista dell’Anno che potrete votare a partire dal 22 maggio sul sito dedicato.

Velista dell’Anno, sostieni i tuoi candidati e vinci!

E vi abbiamo raccontato che questa 32ma edizione del premio più prestigioso della vela italiana assegnato dal Giornale della Vela dal 1991 è speciale anche voi supporters. Infatti, se ci inviate il vostro “endorsement” (il sostegno a una candidatura) potete vincere dei fantastici premi messi in palio da Garmin Marine (QUI vi spieghiamo premi e regolamento).

Riassumendo, avete due possibilità per mandare il vostro endorsement entro il 14 giugno: 

  • Scrivendo una mail (firmata) con le motivazioni per cui dovrebbe vincere il Velista dell’Anno all’indirizzo di posta speciali@panamaeditore.it
  • Girando un video in stile “selfie” in cui esprimete l’endorsement e le motivazioni, pubblicandolo su Instagram taggando @giornaledellavela e con gli hashtag #velistadellanno o #velistadellanno2023
  • I migliori 7 endorsement, scelti dalla giuria del Giornale della Vela saranno premiati con  con due smartwatch da vela Garmin quatix 7 e cinque ricevitori satellitari bidirezionali di ultima generazione Garmin InReach.

Attenzione: non sceglieremo necessariamente gli endorsement dei candidati che risulteranno vincitori, e nemmeno solo dei 60 candidati in gara. Potete esprimervi a favore di chi volete: sarà il modo e il trasporto con cui lo fate a fare la differenza!


Gli endorsement “illustri” di Luca Barbareschi e Flavio Favini

Siamo stati già “sommersi” di messaggi. E abbiamo avuto due sorprese: la prima è l’endorsement video, inaspettato, del famoso attore Luca Barbareschi (che è un insospettabile velista), a favore di Vincenzo Onorato (vincitore già decretato, quest’anno, del premio Velista dell’Anno Epic alla Carriera). Guardate qua:

Vincenzo Onorato smuove gli animi. Anche il noto velista Flavio Favini (tra l’altro nostro Velista dell’Anno nel 2003) si è speso per lui:

 


Velista dell’Anno, i vostri endorsement

Come vi abbiamo anticipato, non solo video. Ecco alcuni dei vostri (tanti) endorsement che ci sono pervenuti alla mail speciali@panamaeditore.it! Avete tempo per mandarceli fino al 14 giugno!


Napoli, 10 Maggio 2023

Ginevra Caracciolo merita di essere insignita del titolo Velista dell’anno 2023 perché dà ogni giorno tutte le sue energie al questo sport, in ogni momento è ad allenarsi per perseguire i suoi obiettivi, con una routine estenuante che la porta ad essere una avversaria temibile, capace di dominare grazie a idee tattiche assolutamente originali e a una conduzione della barca incredibilmente efficace e bella in ogni condizione, a ciò si aggiunge una tenuta mentale inossidabile che le ha permesso di vincere il campionato mondiale contro una flotta di livello eccelso, in una classe quella degli Ilca 4 che al momento è tra le più competitive nel mondo della vela dei giovani. A tutto il suo estro si aggiunge il suo lato scherzoso e amichevole che la rende molto amata nella flotta Ilca 4, e per il quale vedo in lei una figura capace di promuovere questo sport tra i giovani e di ispirare i campioni del futuro.

Sergio Miletto


Buongiorno.

Tutti i candidati hanno molti buoni motivi per essere votati, ma credo che Ambrogio Beccaria sia quello che merita di ricevere il mio voto per avere intrapreso con umiltà e senza modestia grandi imprese con una barca assolutamente nuova e con risultati sorprendenti e davvero notevoli.

AMBROGIO BECCARIA è la mia scelta.

Max Damioli


Salve, la mia scelta va ad Alberto Bona. E’ un grande, lo trovo super concreto, parla poco e fa molto. In un’epoca di “annunci roboanti” e di comunicazione pompata, amo il suo stile. Non appena gliene hanno dato la possibilità, si è rivelato un ottimo skipper e penso che, assieme ad Ambrogio Beccaria, sarà la nostra arma contro i francesi in Oceano!

Silvia Dupré


Marta Maggetti rappresenta al meglio lo spirito sardo! Costante, testarda, non si butta mai giù e ha saputo, anno dopo anno, crescere senza fretta fino a diventare la più forte italiana sulle tavole. E’ lei la vera erede della Sensini! Io l’avevo vista timida e impacciata sul palco del VELAFestival a Genova nel 2014, dove l’avevate premiata tra i Velisti dell’Anno giovani. Oggi Marta è cresciuta tantissimo! Un mito! Marta Maggetti Velista dell’Anno!

Francesco Parodi


Chi ha detto che la vela sia solo regata e competizione? Io in particolare ho amato le storie di Pietro Giolli, che si è sporcato le mani e ha recuperato un vecchio X-79 per poi attraversare il Baltico, e Alessio Campriani, il velista umbro che ha fatto l’oceano su un barchino di 5 metri. Queste sono le storie raga. Andrebbero fatte leggere a chi dice che i nostri ragazzi sono dei bamboccioni!

Ilde Brunelli


Partecipate con il vostro endorsement e vincete!

Sbizzarritevi! Andate a scoprire tutti i candidati sul sito del Velista dell’Anno e lasciatevi ispirare! Ripetiamo:

Avete due possibilità per mandare il vostro endorsement entro il 14 giugno: 

  • Scrivendo una mail (firmata) con le motivazioni per cui dovrebbe vincere il Velista dell’Anno all’indirizzo di posta speciali@panamaeditore.it
  • Girando un video in stile “selfie” in cui esprimete l’endorsement e le motivazioni, pubblicandolo su Instagram taggando @giornaledellavela e con gli hashtag #velistadellanno o #velistadellanno2023
  • I migliori 7 endorsement, scelti dalla giuria del Giornale della Vela saranno premiati con  con due smartwatch da vela Garmin quatix 7 e cinque ricevitori satellitari bidirezionali di ultima generazione Garmin InReach.

Il Velista dell’Anno 2023 è in collaborazione con:

PIRELLI, DAI PNEUMATICI ALLA VELA. Lo storico produttore milanese di pneumatici per auto, moto e bici è un marchio globale riconosciuto per innovazione e tecnologia. Storica anche la passione per diversi sport, fra cui la vela. Un legame che dura dagli anni Settanta e prosegue oggi a bordo di “Luna Rossa” nell’America’s Cup e di “Alla Grande Pirelli” nella sfida oceanica in solitaria.

GARMIN MARINE ITALY, IL PARADISO PER LA TUA BARCA. La divisione italiana del colosso mondiale dell’elettronica vi fornisce tutti i prodotti marine di Garmin per equipaggiare la vostra barca con la più moderna tecnologia e per navigare sempre in totale sicurezza.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi