5 Classic Boat anni’70 da 11.25 a 11.28 metri

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Le 5 Classic Boat di questo 10° episodio: da 11.25 a 11.28 metri

Parlando di Classic Boat, ormai lo abbiamo ribadito, la rilevanza di uno scafo trascende dall’età del manufatto stesso e si concentra più sul valore storico, sulla sua riconosciuta originalità estetica, tecnica e qualitativa. Insomma, ci sono barche e barche, ma alcune inevitabilmente appartengono a tutt’altra categoria. Ne abbiamo selezionate 100 memorabili e, giunti a questo 10° episodio, vediamo ora 5 Classic Boat tra gli 11.25 e gli 11.28 metri.

5 Classic Boat da 11.25 a 11.28 metri

Due progettisti di Coppa America, astri nascenti d’oltreoceano e vere e proprie leggende della vela. Tra queste 5 barche, tutte più o meno lunghe uguali e appartenenti allo stesso decennio, avremo modo di vedere bene le differenze di “scuola” e approccio, passando da scafi figli dei grandi racer dell’epoca, come il “Gattone” di Vallicelli o l’“Ydra” di Carter, fino a progetti nati per essere ottimi cruiser-racer, come il Ranger 37 o il Baltic di Cuthberson & Cassian.


  • Avete una Classic Boat da segnalarci? Siete proprietari di una Classic Boat? Inseritela nel nostro archivio a questo link! Inserire la vostra barca di valore storico è semplicissimo. Basta inserire dati e descrizione della barca. La redazione la pubblicherà in un tempo brevissimo.

CHANCE 37

Wauquiez | 11.25 x 3.18 m | 1971 | Britton Chance

Progettato da Britton Chance, grande firma della Coppa America, questo 37’ è la risposta del cantiere alla necessità di una barca da crociera veloce. Diviene presto un grande successo, con 95 scafi costruiti. È una barca per gli amanti del classico: lunga tuga a spigolo e splendida poppa stretta.

Wauquiez – CHANCE 37 – 1971

V-CAT 38

Artmare | 11.26 x 3.50 m | 1976 | Andrea Vallicelli

Porta la firma dell’archistar italiana dell’epoca, Andrea Vallicelli. Deriva dal prototipo da regata “Gattone” e correva nella classe One Tonner. Caratteristiche le fiancate che, al baglio massimo, rientrano. Gran design dell’epoca IOR.

Classic Boat
Artmare – V-CAT 38 – 1976
  • Vuoi sapere quali altri “racer” di Vallicelli sono diventati barche da crociera veloce in serie? Scoprilo QUI!

RANGER 37

Ranger Yachts | 11.28 x 3.45 m | 1972 | Gary Mull

Non sono molti i cantieri statunitensi che, negli anni ’70, produssero barche in serie, in vetroresina e di un certo livello. Tra questi, Ranger Yachts, che si affidò nel 1972 all’astro nascente della progettazione USA, Gary Mull, per costruire il Ranger 37. Successone, 100 esemplari prodotti e la prestigiosa vittoria nelle regate del SORC in Florida.

Ranger Yachts – RANGER 37 – 1972


CARTER 37

Olympic Marine | 11.28 x 3.63 m | 1973 | Dick Carter

Barca dal pedigree eccezionale, discende dal mitico “Ydra”, one-off con cui Straulino vinse la One Ton Cup del ‘73. Adattata alla produzione di serie dallo stesso Carter, è tra i primi esempi di cruiser-racer. Le linee sono eleganti, la tuga è armoniosa e la poppa splendida. Progetto iconico di un uomo geniale.

Classic Boat
Olympic Marine – CARTER 37 – 1973
  • Vuoi saperne di più sul grande Dick Carter? Leggi il nostro articolo dedicato a lui QUI!

BALTIC 37

Baltic | 11.28 x 3.66 m | 1978 | Cuthberson & Cassian

È il fratello più piccolo del 39’, con un design azzeccatissimo. Fu un gran successo, 74 scafi prodotti. Si distinse nelle regate d’altura, ma era anche un’ottima barca da crociera, con qualità degli interni di alto livello.

Baltic – BALTIC 37 – 1978

Dati a confronto

Chance 37 V-Cat 38 Ranger 37 Carter 37 Baltic 37
LOA 11.25 m 11.26 m 11.28 m 11.28 m 11.28 m
LWL 9.14 m 8.63 m 8.66 m 8.31 m
BAGLIO MAX 3.18 m 3.50 m 3.45 m 3.63 m 3.66 m
PESCAGG. 1.83 m 1.90 m 1.83 m 1.93 m 2.03 m
DISLC. 6.872 kg 5.600 kg 6.895 kg 6.940 kg 6.169 kg
S. VELICA (R+G) 56.49* mq 68.00* mq 58.44* mq 58.53* mq 59.46* mq
ANNO 1971 1976 1972 1973 1978

Non perdete le prossime uscite, ogni martedì e venerdì. Nel prossimo articolo:

  • CANADOS 37 | Canados
  • FIRST 375 | Beneteau
  • SUN FAST 36 | Jeanneau
  • IMX-38 | X-Yachts
  • COMET 375 | Comar

Tre “chicche” sulle Classic Boats


A cura di Doi De Luise e Luca Oriani

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Piccoli ma comodi: i Maxus arrivano in Italia con Barcando

Un’interessante novità sta per arrivare sul mercato italiano, dedicata ai diportisti amanti delle piccole barche a vela e a chi le cerca con queste caratteristiche anche per il charter. In un modo della cantieristica dominato dalle barche sopra i 12

Quattro “nuove” mitiche Classic Boat da 13.6 a 16 metri

Le Classic Boat di valore storico by Giornale della Vela non smettono mai di aggiornarsi! In quest’ottica, anche grazie ai vostri suggerimenti, sono arrivate 19 nuove barche, 19 nuove Classic Boat da celebrare e valorizzare.  Abbiamo ormai superato la quota

Trionfo Tita. E adesso Olimpiadi e Coppa America

Ha fatto bene a Ruggero Tita, l’allenamento invernale con Luna Rossa e giocare al simulatore assieme a Marco Gradoni. Il poker di Ruggi il Freddo Ha stravinto con venti punti di vantaggio il suo quarto campionato mondiale Nacra 17 (e

Registrati



Accedi