The Ocean Race, prima tappa ad Holcim PRB, gli Imoca 60 danno spettacolo. VIDEO

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Si va delineando il podio di questa prima tappa della The Ocean Race, il giro del mondo in equipaggio, da Alicante a Capo Verde. I primi tre posti nella classe Imoca 60 sono ufficiale, con la vittoria di Holcim PRB, skipper Kevin Escoffier, davanti a 11th Hour Racing, skipper Charlie Enright, e terzo posto di Malizia con skipper Boris Herrmann. Un buon risultato anche per la vela italiana dato che su 11Th Ocean Racing in equipaggio c’è anche la triestina Francesca Clapcich, al suo secondo giro del mondo in equipaggio.

Tra i VO65 al traguardo la vittoria è andata Wind Wishper, con il resto del podio che è stato appannaggio di Team Jajo e Austrian Racing Team Genova, sul quale navigano gli italiani Albero Riva e Cecilia Zorzi, in quarta posizione.

The Ocean Race – Che tappa è stata la Leg 1

Una prima tappa piuttosto dura, per la burrasca di bolina affrontata dalle due flotte prima dell’uscita da Gibilterra, con vento da ovest anche oltre i 40 nodi e mare molto impegnativo. Una volta in Atlantico la tappa è diventata velocissima, con la discesa verso Sud e un ingresso rapido nell’Aliseo che ha spinto le barche fino al traguardo di Capo Verde.

Si confermano come delle macchine da Oceano gli Imoca 60, che in equipaggio sviluppano performance ancora più elevate rispetto che alle regate in solitario, e possono essere le barche che rilanceranno questa regata per lo spettacolo che sono in grado di dare e per la sfida progettuale che rappresentano questi foiler oceanici.

I VO65 escono invece momentaneamente di scena dopo la leg 1 per tornare poi nelle ultime due tappe, e giocarsi la Sprint Cup di questa The Ocean Race che arriverà a Genova il prossimo giugno.

The Ocean Race – I video più belli della prima tappa

The Ocean Race – Le Tappe

Le tappe di The Ocean Race

Da Alicante la regata farà rotta verso Capo Verde, dove arriveranno anche i VO65, poi Cape Town in Sudafrica, da dove partirà la terza tappa, quella del Southern Ocean, fino a Itajai, in Brasile, passando per Capo Horn. La flotta risalirà verso Newport  prima del ritorno in Europa: Aarhus in Danimarca, Kiel in Germania (traguardo volante), l’Aia in Olanda e infine il traguardo di Genova. I VO65 parteciperanno anche alle ultime due, che con la prima assegneranno la Sprint Cup della The Ocean Race per la categoria VO65.

www.theoceanrace.com

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

FOTO Tutti i segreti di Luna Rossa appena varata

Bella, proprio bella la nuova Luna Rossa. Un oggetto spettacolare. Ma la bellezza, negli AC75, non è tutto. Se sarà veloce lo sapremo tra un bel po’ di tempo, a Barcellona dal 22 al 25 agosto. Solo allora le sei

Registrati



Accedi