VIDEO – Ecco come fare la manutenzione del winch

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Harken Winch Performa 55.3

La manutenzione del winch è tra i lavori più semplici da eseguire in autonomia, e va svolta almeno una volta all’anno. Nel video del quarto episodio di Scuola di VELA i nostri esperti ci illustrano  come smontare la campana del winch e come accedere agli ingranaggi interni da pulire e oliare.

La manutenzione del winch fai da te

La manutenzione del winch  sulle barche da crociera va svolta mediamente  una volta all’anno a inizio stagione, o non appena la rotazione dei meccanismi diventa poco scorrevole. Il verricello è un meccanismo robusto, ma sabbia, salino e sporco  possono danneggiare i cuscinetti interni, che vanno per questo tenuti puliti e lubrificati.

L’apertura della campana e lo smontaggio del meccanismo è una operazione facile che non richiede particolari strumenti, bisogna aver l’accortezza di non perdere alcun pezzo durante lo smontaggio, e di fotografare la sequenza di disassemblaggio.

La manutenzione dei winch utilizzando il multiuso Leatherman Charge +

La pulizia di tutti i componenti si può fare con il gasolio, con l’uso di un pennellino o una bacinella in cui immergere gli ingranaggi. Una volta pulito i meccanismi vanno lubrificati. L’olio e il grasso da usare nei winch moderni viene specificato dal costruttore, per cui è bene leggere il manuale e seguire le indicazioni. Per esempio, questa è la la guida alla manutenzione dei winch Harken

Alcune parti plastiche potrebbero venir danneggiate da prodotti lubrificanti non compatibili. Si deve comunque usare pochissimo grasso, che tende ad accumulare lo sporco, e utilizzare un olio per parti meccaniche, o in silicone per parti plastiche. Non bisogna metter mai il grasso nelle castagnole, che sono il meccanismo di non ritorno del winch (quello che fa clic clic clic), perchè potrebbero appiccicarsi e non scattare più.

Il video manutenzione del winch di Scuola di VELA

Il quarto episodio di Scuola di VELA, La manutenzione del winch, è disponibile anche sul canale youtube del Giornale della VELA dove troverete tutti gli episodi di scuola di VELA, anche quelli per principianti e per esperti!

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi