Arriva Temo 1000: il fuoribordo elettrico anche per barche a vela

Temo 1000 montato su un trimarano a vela
Temo 1000 montato su un trimarano a vela

C’è un’azienda francese che produce motori elettrici dal design intelligente e funzionale, si chiama Temo e tra poco lancerà sul mercato Temo 1000, il suo nuovo motore da 1000W di potenza. Vi avevamo già parlato del suo fratello minore, il Temo 450, perfetto da utilizzare sui tender. Questo motore invece può essere utilizzato anche su barche a vela fino a 8 metri di lunghezza.

Temo 1000 – Un concentrato di potenza

Temo 1000 - Il nuovo fuoribordo elettrico
Temo 1000 – Il nuovo fuoribordo elettrico

Il motore si presenta con un design snello molto diverso dal classico motore fuoribordo termico, infatti l’albero stretto e lungo contiene la batteria removibile e nient’altro. Alle estremità, dal lato che finisce in acqua troviamo l’elica a tre pale, dall’altra estremità invece troviamo la barra che consente di governare la direzione e l’accelerazione. Ruotando l’ultimo tratto della manopola è possibile regolare la spinta del motore. Quando Temo 1000 viene installato su una barca a vela, la barra si può rimuovere e il motore verrà usato semplicemente come propulsore al massimo della sua potenza. Grazie alla comodissima staffa in dotazione è possibile installare il motore molto comodamente sia sui tender che sulle barche a vela. Grazie alla regolazione “a tacche” si può alzare e abbassare il motore adattandolo alla profondità dell’acqua, così avrete sia un fuoribordo a gambo corto che uno a gambo lungo. Si può anche scegliere di ruotare Temo 1000 completamente su sé stesso per riporlo all’interno del tender e senza doverlo rimuovere dallo specchio di poppa, anche su una barca a vela. Il motore è completamente impermeabile (grado IP 67) quindi non bisogna preoccuparsi di lasciarlo esposto ad acqua e intemperie.

Temo 1000 – Prezzo, prestazioni, tempo di ricarica

Temo 1000 montato su un tender
Temo 1000 montato su un tender

La batteria removibile presente all’interno di Temo 1000 garantisce, secondo il produttore, un’autonomia di 45 minuti alla massima potenza che diventa di 1 ora a velocità di crociera. Il sistema a batteria removibile offre però la possibilità di ampliare il range di autonomia semplicemente acquistando una seconda batteria da tenere sempre carica e pronta all’uso. La ricarica della batteria agli ioni di litio avviene in circa 5 ore grazie al cavo di ricarica da 220 V in dotazione. È possibile ricaricare il Temo 1000 anche da una presa di corrente a 12 V in 12 ore quando si è a bordo della propria imbarcazione. Il motore verrà spedito a partire dalla primavera 2023 e viene venduto al prezzo di 2.850 euro.

Peso10 kg (+ 5 kg di batteria)
Autonomia45 minuti – Batteria removibile
Tempo di ricarica5 h a 220 V

12 h a 12 0 24 V

Potenza1000 W
Potenza equivalente3 HP
ComandiMarcia Avanti/Indietro
Acceleratore regolabile grazie alla rotazione della manopola
Pescaggio35 cm
UtilizzoTender (fino a 3 m), barche a vela (fino a 8 m)

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

2 commenti su “Arriva Temo 1000: il fuoribordo elettrico anche per barche a vela”

  1. 1000 Watt sono 1,341 cavalli e non 3 come accenna l’articolo. Un errore non da poco se lo associamo su una barca a vela da 8 mt😬

    1. La potenza “equivalente” è tutto un altro concetto. Fermo restando che la conversione tra kW e CV è quella ricordata, la potenza equivalente viene calcolata, ma non è un metodo standard, a partire da quella espressa realmente da un termico al regime di crociera (normalmente tra il 50 ed il 70% rispetto al dato nominale) e quella fornita dal propulsore elettrico per le stesse condizioni. Essendo la coppia di un propulsore elettrico usualmente molto più alta, ecco che la “potenza equivalente” gioca a favore dell’elettrico. A potenza max le cose cambiano decisamente, ma tant’è!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

zattera-barca

VIDEO – La zattera di salvataggio, cosa c’è dentro

La zattera di salvataggio, è la protagonista dell’undicesimo   video-episodio di Scuola di VELA, in cui scopriamo come effettuare una manovra perfetta su una barca da crociera. La zattera di salvataggio, entro quali limiti deve essere a bordo Come abbiamo visto

Accessori da barca furbi 2023

Sei accessori furbi del 2023 che ti cambiano la vita in barca

Gli accessori furbi da avere in barca nel 2023 Nel vastissimo panorama degli accessori nautici oggi disponibili sul mercato, sempre più ricco e interessante, si distinguono alcuni accessori più “furbi” di altri. Sono ad esempio piccole chicche o soluzioni in

mano di terzaroli

VIDEO – Ridurre le vele con vento forte

Ridurre le vele con vento forte, in particolare  prendere o dare le mani di terzaroli,  il tema del decimo  video-episodio di Scuola di VELA, in cui scopriamo come effettuare una manovra perfetta su una barca da crociera. Ridurre le vele con

Torna su