Rolex Sydney Hobart: Comanche sfiora il record, dominio Tp 52 per la vittoria overall

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>
Il maxi 100 Comanche

Il record è stato mancato per meno di 3 ore, ma il maxi 100 Comanche di John ‘Herman’ Winning Jr ha rispettato il suo ruolo di favorito, andando a vincere la linea d’onore della Rolex Sydney Hobart 2022 con il tempo di 1 giorno 11 ore 56 minuti 48 secondi per coprire le 628 miglia di percorso.

Sydney Hobart veloce ma non per tutti

La regata come previsto è stata molto veloce, grazie alle andature portanti con vento fresco di cui hanno beneficiato soprattutto i maxi in testa alla flotta e il gruppo dei più veloci 50-60 piedi. Alle loro spalle i più piccoli hanno subito la rotazione del vento che li ha costretti a una seconda parte di regata con una dura bolina, che di fatto li esclude dalla lotta per la vittoria in tempo compensato nella classifica IRC overall che assegna il titolo generale della Sydney Hobart.

Sydney Hobart: i Tp 52 verso la  vittoria overall

Il Tp 52 Celestial

Sono ancora una volta i Tp 52 i super favoriti di questa Sydney Hobart. Nel vento forte al lasco che ha caratterizzato quest’edizione i Tp sono riusciti a contenere il distacco dai maxi e a distanziare in modo importante i più piccoli, tanto da dominare al momento la virtuale classifica in tempo compensato IRC.

Celestial nello Stretto di Bass

Il Tp 52 maggiormente accreditato per la vittoria finale è al momento Celestial di Sam Haynes, già giunto al traguardo e al momento in testa alla classifica IRC in modo solido. Per Haynes si tratterebbe di una rivincita, dato che l’anno scorso fu una protesta persa a togliergli la soddisfazione di conquistare l’ambitissima Tattersall Cup che va alla prima barca in IRC overall. Per la conferma della vittoria di Celestial ci sarà da attendere ancora qualche ora con l’arrivo di un gruppetto di barche che potrebbero, sia pur difficilmente, ancora insidiare la sua leadership.

rolexsydneyhobart.com


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Rolex Sydney Hobart: Comanche sfiora il record, dominio Tp 52 per la vittoria overall”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Torna su