Ansia da regalo di Natale? Ti salviamo noi last minute!

Regalo di Natale

Ci sono due tipologie di persone. Quelle che aspettano fino all’ultimo per fare il regalo di Natale giusto (e il 24 sono presi dalla famosa “ansia da regalo”) e quelle che mentono. Scherzi a parte, il regalo “last minute” perfetto per chi ama la vela, come voi, esiste e quest’anno ha avuto un successo che neanche noi ci aspettavamo.

Regalo di Natale Last Minute

E’ l’abbonamento “Cartaceo + Digitale” al Giornale della Vela. Perché è ideale come regalo last minute? Semplicissimo, perché è valido… da subito. 

Voi acquistate l’abbonamento regalo e ricevete una mail con un coupon e le istruzioni di attivazione. Non vi resta che girare questa mail al destinatario del regalo, che seguendo le istruzioni accederà immediatamente: 

regalo di natale gdv

  • al numero attualmente in edicola, sfogliabile in digitale su PC, Smartphone e Tablet
  • all’intero archivio degli arretrati digitali del Giornale della Vela, da luglio 2010 ad oggi
  • all’esclusiva sezione “VELA History” (con un codice comunicato nella mail di istruzioni) dove poter accedere ai migliori articoli pubblicati sul Giornale della Vela dal 1975 ai giorni nostri, in formato pdf ad alta risoluzione.

…e quindi potrà passare le feste a rivivere la storia della vela. 

Gli altri vantaggi dell’abbonamento regalo

Ci sono ovviamente altri vantaggi con l’abbonamento “Cartaceo + Digitale” al Giornale della Vela! Il vostro fortunato amico riceverà i numeri della rivista cartacea per un anno (il primo numero è Febbraio), due volte alla settimana sarà aggiornato via mail con tutte le migliori news selezionate dalla redazione, potrà sfogliare il digitale del GdV su 5 device differenti con un unico account, avrà sconti speciali sul nostro e-store Boatique.it e potrà inserire annunci gratuitamente nella sezione “Compro e Vendo” del Giornale della Vela.

Non male, vero? Buon Natale velisti e buon feste (con il Giornale della Vela)!

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Omicidio nautico

Omicidio nautico, presto sarà legge. Ecco le pene

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >> Omicidio

Solaris 39

Solaris 39, uno IOR sempreverde (con costruzione al top)

Nei primi Anni ‘80, sull’onda delle introduzioni sorte con il finire del decennio precedente, iniziano a mutare linee e volumi, nascono imbarcazioni più ‘moderne’, con scafi più filanti e galleggiamenti più vicini al fuoritutto. Sono gli anni dello IOR (International

Neo 570c

Neo 570c, il fast cruiser (17 m) fuori dal coro

Ci sono progetti nuovi e ci sono progetti innovativi. Come anche ci sono tutti quei progetti che stanno un po’ a metà, galleggiando nel mezzo, sfiorando l’uno o l’altro limite. E poi c’è il nuovo Neo 570c, che gioca in

Torna su