Garcia Exploration 60: lo yacht perfetto per le lunghe navigazioni ha preso vita

Garcia Exploration 60 - In navigazione
Garcia Exploration 60 – In navigazione

Dopo il successo delle barche a vela Exploration 45 e 52, Garcia Yachts ha progettato uno yacht ancora più avventuroso. L’Exploration 60, una barca nata per chi affronta lunghe navigazioni e cerca resistenza, comfort e affidabilità. Il primo esemplare di Garcia Exploration 60 è stato messo in acqua e ha navigato per la prima volta. Ve lo raccontiamo!

Garcia Exploration 60 – La barca da esplorazione per eccellenza

La nuova ammiraglia della gamma Exploration di Garcia unisce eleganza e comfort con linee e funzionalità pensate per condizioni di navigazione potenzialmente estreme. La coperta è molto pulita, mentre sulla tuga troviamo grandi vetrate panoramiche e pannelli solari, utilissimi durante le lunghe navigazioni. Gli interni sono stati concepiti da Isabelle Racoupeau dello studio Berret-Racoupeau Yacht Design. Il salone del Garcia Exploration 60 è molto illuminato dalle ampie finestrature panoramiche a 270° e accogliente, con finiture eleganti e raffinate. A bordo lo spazio non manca di sicuro: sono state create aree comuni extralarge sfruttando ogni centimetro di spazio. Oltre alla cabina armatoriale, che si può avere a poppa o a prua, troviamo una – o due – cabine ospiti e la cabina dello skipper. I bagni sono due, uno a prua e uno nel salone, la cucina molto spaziosa è sul lato sinistro del salone dove si trova anche un’area polivalente allestibile persino come sauna.

Garcia Exploration 60 – Alluminio = resistenza per affrontare tutti i mari

La sicurezza che offre l’allumio nel mondo nautico è impareggiabile. Le qualità di questo materiale sono ormai conosciutissime, e permettono di abbinare robustezza, solidità e resistenza ad un peso specifico estremamente limitato. Per questo è il materiale scelto sempre più spesso dai cantieri che costruiscono barche da crociera oceanica. Come Garcia Yachts che dal 1974 ha permesso a tantissimi appassionati di girare il mondo a vela grazie alle sue barche. Salendo a bordo di questa barca di 19,70 metri troveremo una coperta a filo, estremamente pulita ed elegante come le ultime tendenze ci hanno abituato a vedere. L’hard top rigido del Garcia Exploration 60 che sottolinea la tuga panoramica ospita diversi pannelli solari, e va a coprire un pozzetto generoso e protetto. A poppa troviamo la doppia timoneria con tutte le manovre facilmente raggiungibili, l’ampia spiaggetta e la rollbar, che di serie sarà equipaggiata con gru per il tender.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Allures 51.9

Tutti i segreti di Allures Yachting e il suo 51.9 (16 m)

Ve l’avevamo presentata qualche anno fa allo stand virtuale della Milano Yachting Week, Allures 51.9 è l’ammiraglia bluewater cruiser del cantiere capostipite del gruppo Grand Large Yachting, quarto costruttore francese di yacht. Nel corso degli anni, il gruppo ha acquisito

RemigoOne, il primo 1kW fuoribordo elettrico completamente integrato al mondo.

Patente nautica e motori elettrici. Facciamo chiarezza

Con l’avvento dei motori elettrici, la cui potenza commerciale è espressa in watt (il cui multiplo è il kW ovvero 1000 W) anziché cavalli vapore, potrebbe sorgerci il dubbio se, e oltre che potenza, la patente nautica sia necessaria. Abituati

Torna su