Stivali da barca : ecco i migliori 8 modelli che indossi anche in città

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>
Stivali Dubarry Ultima ExtraFit indossati a bordo
Stivali Dubarry Ultima ExtraFit indossati a bordo

E se gli stivali da barca diventassero la nuova moda di quest’inverno? Hanno tutte le caratteristiche giuste. Sono innanzitutto delle calzature tecniche che garantiscono un’impermeabilità e protezione termica che gli stivali normali si sognano. In più hanno forme, design e colori inusuali, che attirano l’attenzione e possono diventare un trend. Come è già accaduto in passato per altri capi nati per la barca e per la vela. Uno su tutti le cugine, le scarpe da barca. Gli stivali da barca si sono evoluti in questi ultimi anni, come potete vedere nei modelli che vi presentiamo. Si va dai grandi classici ai prodotti innovativi che usano materiali di ultima generazione.

Tutti sanno che per non avere freddo è importante avere “testa e piedi al caldo”, e allora oltre ad un cappellino da marinaio, saranno gli stivali a tenervi al caldo durante la stagione fredda. E in più, oltre a tenere i piedi al caldo, gli stivali da barca li tengono anche super asciutti! I modelli si possono dividere in due categorie: un paio di stivali da barca da “duri e puri” o quelli che già nascono per il doppio utilizzo barca/città. Nel primo caso sceglierete tra modelli super tecnici, ergonomici e realizzati con materiali tecnologici, leggerissimi ma molto funzionali, magari senza arrivare per forza al modello da vela oceanica di Musto, ma avvicinandosi. Se invece volete un paio di stivali ambivalente, che potete indossare durante le giornate di pioggia in città, cercherete stivali dall’aspetto più classico, anche se comunque realizzati con materiali ricercati, come i Midsund di Helly Hansen. Qui abbiamo raccolto otto tra i migliori modelli di stivali da barca, cercando di pensare ad entrambi i possibili utilizzi che potreste farne. E voi siete più da stivale classico o da stivale ultra moderno?

Stivali da barca – Musto – GTX Ocean Racer

Musto - GTX Ocean Racer
Musto – GTX Ocean Racer

Stivali pensati per affrontare le condizioni più difficili che si possono presentare in mare, come durante una traversata oceanica. I Musto Ocean Racer hanno una membrana esterna impermeabile in Gore-Tex, tomaia e ghetta sono in Cordura per garantire resistenza e protezione. Il battistrada GripFlex aumenta l’aderenza e impedisce di scivolare, mentre la linguetta e l’esclusivo sistema di allacciatura permettono di indossare gli stivali in maniera confortevole.


Stivali da barca – Dubarry – Ultima ExtraFit Sailing Boot

Dubarry - Ultima ExtraFit Sailing Boot
Dubarry – Ultima ExtraFit Sailing Boot

Un marchio che chiunque conosce nel mondo della vela, forse lo stivale da vela per antonomasia. Gli Ultima di Dubarry sono stivali perfetti in barca ma eleganti anche giù dalla barca, perché realizzati interamente in pelle. Impermeabili e traspiranti, diventano ancora più resistenti ed elastici quando entrano in contatto con l’acqua salata. Il rivestimento in Gore-Tex garantisce l’impermeabilità e l’isolamento termico, mentre la suola non-marking vi tiene saldi al ponte.


Stivali da barca – Helly Hansen – Midsund 3

Helly Hansen - Midsund
Helly Hansen – Midsund

Questo modello è pensato per un utilizzo misto in diverse occasioni, non solo a bordo di una barca. Dall’escursionismo all’utilizzo come doposci, fino al semplice utilizzo quotidiano come stivale antipioggia. Sono stivali in gomma completamente impermeabile e antivento, hanno un plantare in Eva Comfort e una suola in gomma vulcanizzata che permette di aderire perfettamente anche a superfici bagnate.


Stivali da barca – Tribord – Stivali Sailing 900

Tribord - StivaliSailing 900
Tribord – StivaliSailing 900

Impermeabili, aderenti e traspiranti, gli stivali per la vela di Decathlon sono pensati per offrire prestazioni eccellenti ad un prezzo competitivo. Utilizzabili in crociera ma anche in regata, sono realizzati in poliestere con inserti in cuoio sulla tomaia, per offrire una buona tenuta alla calzata e una maggiore durata nel tempo. L’avampiede e il tallone sono robusti e rinforzati per avvolgere meglio il piede, mentre la suole è in gomma bianca non-marking.


Stivali da barca – Zhik – ZK Seaboot 900

Zhik - ZK Seaboot 900
Zhik – ZK Seaboot 900

La struttura in gomma e neoprene con cuciture sigillate permette a questi stivali di Zhik di avere una tenuta praticamente stagna, impermeabile e isolante. Offrono un grande sostegno durante la calzata, permettendo a chi li indossa di muoversi in tranquillità grazie ai rinforzi posti su tacco e arco e alla suola ad alta aderenza. È un modello per la vela offshore e oceanica, ad altissime prestazioni, provato dagli equipaggi della Ocean Race.


Stivali da barca – Plastimo – Stivali Cruising

Plastimo - Stivali Cruising
Plastimo – Stivali Cruising

Il modello Cruising proviene dalla collezione XM di Plastimo dedicata all’abbigliamento nautico. Sono realizzati in gomma naturale, con suola esterna in gomma antiscivolo e canali di drenaggio acqua. All’interno sono dotati di soletta igienica e hanno rinforzi in gomma nei punti soggetti a sollecitazioni più frequenti, collo del piede, alluce e tallone. Pratici, comodi e leggeri, possono essere indossati senza problemi anche per passeggiate in caso di pioggia.


Stivali da barca – Sea Storm – Stivale Pro Racer

Sea Storm - Stivale Pro Racer
Sea Storm – Stivale Pro Racer

Questi stivali di Sea Storm hanno una tomaia in pelle ingrassata nella zona anteriore e posteriore, mentre la zona superiore è in pelle martellata, per offrire una calzata morbida e confortevole. All’interno troviamo una fodera in Sympatex termonastrata, che rende lo stivale traspirante e impermeabile. La suola è in gomma antiscivolo con disegno Drainage System che permette di non scivolare anche su superfici bagnate o sotto alla pioggia.


Stivali da barca – Gill – Offshore Boot

Gill - OffshoreBoot
Gill – OffshoreBoot

L’interno di questi stivali è in neoprene termico dallo spessore di 3 millimetri, ciò significa che il vostro piede qui dentro starà sempre comodo e al caldo. La grande ghetta a tre strati Xplore+ brevettata da Gill e il cordino elastico garantiscono inoltre l’impermeabilità. Tallone, collo del piede e punta sono rinforzati mentre la suola è antiscivolo, non-marking e drenante. È un prodotto pensato per chi fa regate e cerca un prodotto affidabile a lungo termine.


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Cape 31

Cape 31, il monotipo superveloce di Mills (9m) arriva in Italia

Sbarca in Italia un monotipo che all’estero, soprattutto in Inghilterra, sta riscuotendo un ottimo successo. Stiamo parlando del Cape 31 (9,55 x 3,05 m), disegnato da Mark Mills. Uno scafo veloce, divertente, marino, trasportabile via terra e di semplice gestione:

Torna su