La regata più lunga del Mediterraneo. RAN 630, esperienza da veri marinai

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>
ran 630
RAN 630

Seicentotrenta miglia nel cuore del Tirreno, da Livorno in Toscana a Porto Cervo in Sardegna per poi dirigersi a Capri in Campania e infine fare ritorno a Livorno, dal 23 aprile al primo maggio 2023.

RAN 630 – La regata più lunga del Mediterraneo

E’ la regata d’altura RAN 630 che l’anno prossimo compie sei anni e detiene il record di manifestazione velica più lunga di tutto il Mediterraneo, battendo la Rolex Middle Sea Race che si svolge su di un percorso di “sole” 605 miglia.

Ogni anno la RAN 630 è cresciuta, sino a diventare irrinunciabile (è tappa del Campionato Italiano Offshore) per tutti gli armatori che vogliono fare un’esperienza da veri marinai. Nel 2021 la vittoria in tempo reale se l’era aggiudicata il Pogo 12.50 Magia con un equipaggio composto da due sole persone, l’armatore Gianluca Roveraro e Andrea Pendibene. (QUI il resoconto).

Gianluca Roveraro e Andrea Pendibene

Eh si, alla RAN 630 c’è una categoria e una classifica per chi vuole navigare con due sole persone a bordo, evitando di raccogliere un equipaggio numeroso.

Chi può partecipare

La RAN 630 edizione 2023, organizzata dallo Yacht Club Livorno con l’Accademia Navale e la collaborazione della Sezione Velica Marina Militare è aperta a tutte le imbarcazioni di lunghezza superiore ai 9,50 metri, monocarena o multiscafo, con certificato ORC e/o IRC ed è parte del Campionato Italiano Offshore. Una curiosità importante: questa è una regata eco supportata da One Ocean Foundation.

RAN 630 – Regata ecologica con tanti premi

Ai concorrenti sarà proposta l’iniziativa del Responsabile Ecologico di Bordo (RECO), una nuova figura dell’equipaggio, responsabile per le buone pratiche di sostenibilità e tutela del mare. La prima barca che avrà aderito al RECO a transitare a Porto Cervo, riceverà il Trofeo One Ocean.

ran 630

Sponsor della regata sono l’azienda toscana leader nelle cucine alto di gamma Officine Gullo e la maison orologiera che ha sede all’isola d’Elba Locman che metterà in palio per i vincitori i modelli Montecristo e Island.

ran 630

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

2 commenti su “La regata più lunga del Mediterraneo. RAN 630, esperienza da veri marinai”

  1. AMEDEO ALLEGRITTI

    Salve
    sono un vostro fedele lettore. Siccome vivo a cuba non credo che mi sarebbe possibile ricevere copia del vostro giornale almenoche’ non si tratti in forma informatica. Fatemi sapere
    Grazie amedeo allegritti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su