BARCHE USATE Vendono cinque cruiser da 9,50 a 11,99 m

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>
barche usate da 9,5 a 12 m
Le cinque barche usate in vendita sul nostro mercatino degli annunci, da 9,50 a 11,99 m

Continuiamo ad andare alla scoperta delle occasioni migliori di barche usate sul nostro mercatino degli annunci. Qui potete vendere e comprare barche usate, accessori, posti barca, trovare l’idea giusta per le vostre vacanze e persino cercare e offrire lavoro! Oggi abbiamo scovato per voi cinque barche usate di piccole e medie dimensioni, per ogni utilizzo ed esigenza, da 9,50 a 11,99 m! Ve le presentiamo in ordine crescente di lunghezza. Un usato sicuro: garantisce il Giornale della Vela!


Cinque barche usate da 9,50 a 11,99 m

 

Alpa 9,50 – 9,50 m

Apriamo la rassegna di barche usate con un modello da veri aficionados. Un Alpa 9.50 (9,50 x 2,95 m). Un vero e proprio gioiellino “youngtimer” oggetto di desiderio di molti appassionati.

Danilo Cattadori fonda nel 1956 il cantiere Alpa a Fiesco-Offanengo, nel cremonese. Fu grazie alla sua intraprendenza che l’Europa conobbe per la prima volta l’applicazione della vetroresina in ambito nautico. Cattadori riuscì a lavorare con i migliori designer dell’epoca. Da Van De Stadt a Olin Stephens fino a John Illingworth.

barche usate - Alpa 9.50
barche usate – Alpa 9.50

Nomi che nel panorama della vela internazionale non hanno certamente bisogno di alcuna presentazione. Quello che colpisce della storia di Cattadori sono però i numeri: 22.000 barche prodotte, un cantiere in grado di completare una barca collaudata in vasca ogni tre giorni per quanto riguarda la linea dell’Alpa 9.50, in produzione fin dal 1969.

Il modello che vi proponiamo è del 1976 e cerca un nuovo armatore. La carena è stata fatta nell’ottobre del 2021 e dispone di un gioco di vele nuove (randa steccata e fiocco) e una bella serie di vele usate. Il timone è a ruota, il pozzetto e il ponte sono in teak.

SCOPRI LE FOTO, IL PREZZO, L’ANNUNCIO COMPLETO


Barche usate – Centurion 32 – 9,70 m

La seconda delle barche usate in vendita sul nostro mercatino è un altro grande classico, direttamente dal cantiere francese Wauquiez. Stiamo parlando di un Centurion 32 (9,70 x 2,96 m) che, su progetto di Holman & Pye, venne costruito in più di 400 esemplari dal 1968 al 1977.

barche usate - Wauquiez Centurion 32
barche usate – Wauquiez Centurion 32 (sistership)

La barca è una vera e propria “youngtimer”: merito delle sue linee filanti che la rendono elegante e senza tempo. Ovviamente lo scafo stretto, specchio dei tempi, fa sì che, rispetto alle barche di oggi, lo spazio sottocoperta sia minore, come più “difficile” sia la conduzione alle portanti. Ma in bolina la barca saprà regalarvi delle belle soddisfazioni.

Sottocoperta, comunque, sono 6 i posti letto e per una crociera in famiglia la barca – a proprio agio anche in condizioni impegnative – è perfetta.

Il modello che vi proponiamo, visibile al Porto di Nettuno, in Lazio, è dotato di ogni comodità ed è pronto a navigare. E’ motorizzato Mitsubishi 25 CV.

SCOPRI LE FOTO, IL PREZZO, L’ANNUNCIO COMPLETO


Barche usate – Beneteau Oceanis 35.1 – 10,45

La terza delle barche usate sotto la lente è di ultima generazione. Stiamo parlando di un Oceanis 35.1 (10,45 x 3,72 m) del 2016, utilizzata pochissimo (solo 380 ore di navigazione) e in condizioni che sono di fatto pari al nuovo.

barche usate - Beneteau Oceanis 35.1
barche usate – Beneteau Oceanis 35.1

Esternamente il piano di coperta e’ stato rivisitato rispetto al precedente modello 35′, con una briglia sul roof che conferisce alla barca una linea più slanciata, ma mantiene tutte le caratteristiche del pozzetto completamente libero da manovre in navigazione.

Carena a spigolo per questo cruiser dotato di rollbar firmato da Finot Conq: una soluzione apprezzata per il comfort ed equilibrio in navigazione con soluzioni all’avanguardia come il doppio timone e l’albero spostato verso poppa. L’Oceanis 35.1, con interni di Nauta, ha davvero grandi spazi sottocoperta con due cuccette doppie poppiere e una a prua.

La barca, visibile a Caorle, è nella sua versione a deriva mobile con 3 cabine.

SCOPRI LE FOTO, IL PREZZO, L’ANNUNCIO COMPLETO


Barche usate – Comet 10.50 – 10,50 m

Proseguiamo la rassegna con la quarta delle barche usate in vendita sul nostro mercatino. Un Comet 10.50 (10,50 x 3,35 m), un grande classico della crociera all’italiana, su progetto per dello studio Finot. Si tratta di uno scafo che ha contribuito alla fama del cantiere Comar di Fiumicino. Fu realizzato a partire dal 1983 e combina linee eleganti, una carena decisamente indovinata e qualità veliche dignitose (58,7 mq la superficie velica di bolina per un dislocamento totale di 5 tonnellate).

barche usate - Comet 10.50
barche usate – Comet 10.50

Il pozzetto è ben attrezzato, con manovre rinviate. Sottocoperta trova spazio un quadrato XXL (per l’epoca!) con la cucina situata a sinistra, tavolo di carteggio a dritta. Ci sono due cabine doppie, una a poppa (con a fianco un grande pavone) e una a prua, oltre che al WC. Un

Il modello che vi proponiamo, visibile nella Liguria di levante, è del 1985 ed è pronto a navigare. Alcune delle “features”: motore Bukh 24 Hp del 2010, sartiame del 2019, pilota automatico, salpancora.

SCOPRI LE FOTO, IL PREZZO, L’ANNUNCIO COMPLETO


Dufour 390 GL – 11,99 m

Chiudiamo la nostra rassegna di barche usate con un Dufour 390 GL (11,99 x 3,99 m).

Ecco cosa avevamo scritto quando avevamo provato la barca nel 2018: “Lo scafo del 390 fa parte di una generazione di carene completamente nuove concepite dallo studio Felci per la casa francese. I volumi interni sono aumentati grazie alla larghezza pronunciata, la carena piatta garantisce una notevole stabilità di forma grazie anche ai volumi di poppa caratterizzati da uno spigolo pronunciato che si va gradualmente addolcendo verso prua.

barche usate - Dufour 390 GL
Dufour 390 GL

A vela le sensazioni sono le medesime che sul 430, grande manovrabilità, un piano velico veramente adatto a tutti che concede anche gli errori dei meno esperti, un’organizzazione delle manovre pensata per navigare con la famiglia”. Tra i suoi punti di forza l’immenso pozzetto attrezzato con una piattaforma di poppa da far invidia ad un superyacht e gli spazi interni con tre possibili layout a due o tre cabine e due bagni.

Il modello in vendita, inversione tre cabine e due bagni, è visibile nel levante ligure ed è del 2020, in condizioni praticamente pari al nuovo. Leasing in corso con possibilità di subentro.

SCOPRI LE FOTO, IL PREZZO, L’ANNUNCIO COMPLETO

A cura di Eugenio Ruocco


usatoCOME FUNZIONA IL MERCATINO DELLE BARCHE USATE DEL GIORNALE DELLA VELA
Oggi hai un modo più efficace per vendere la tua barca o comprarne una, trovare l’attrezzatura usata che fa per te, il posto barca e persino cercare e offrire lavoro a bordo. E’ il nuovo mercatino degli annunci del Giornale della Vela, ricco di barche usate. Gli annunci standard sono gratuiti e rimangono in evidenza un mese ma abbiamo un mare di soluzioni per rendere il tuo annuncio ancora più efficace! SCOPRI DI PIU’

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “BARCHE USATE Vendono cinque cruiser da 9,50 a 11,99 m”

  1. Gentilmente potete dare dei consigli ai futuri armatori su come muoversi con la situazione attuale? ci sono barche in vendita a 50-60 mila euro che poco prima della “bolla” (perchè di bolla si tratta) erano sul mercato a 30-35 mila euro. Premesso che ognuno e libero di fare ciò che vuole dei propri soldi, però il rischio è che alcuni appassionati non esperti e sprovveduti acquistino barche che, una volta terminata la bolla speculativa, torneranno a valere quello che è il loro reale valore che a volte crollerà anche molto precipitosamente. A meno di barche di pregio, le altre seguiranno il percorso delle autovetture….una macchina che ha 100mila km si vende, una che ne ha 200mila anche, ma quando arrivi a 400mila ti tocca pagare per non sostenere più i costi di assicurazione e bollo. Non è proprio così per le barche, ma i porti sono pieni di ruderi di 30-40 anni che sono letteralmente invendibili e, per quanto uno investa per mantenere la barca in efficienza, il valore resterà sempre molto limitato. Un esempio è l’Alpa in vendita a 22mila euro: barca che supera i 40 anni. Per quanto uno sia fortunato fra qualche anno chi la compra può trovare uno che gli dà 5.000€….forse. Adesso non è che la passione per le barche deve diventare un business per cui non bisogna mai rimetterci…è da 30 anni che sono armatore e so le lacrime e sangue che questa passione fa sputare. Però ritengo che in questo momento persone che con fatica hanno racimolato il capitale per prendere una prima barca, farsi un’esperienza e poi rivenderla per passare di classe o modello, stiano prendendo delle sonore fregature. E’ una passione che costa, ma c’è un limite a tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su