Coperta in resina: al Salone di Genova abbiamo scoperto tutti i vantaggi

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>
Stand Refit Style Salone di Genova
Stand Refit Style Salone di Genova

Visitando lo stand di Refit Style al Salone Nautico Internazionale di Genova ci siamo fatti spiegare da Mirko Gazzato come funziona la resina CoolDeck, alla quale quest’anno è dedicato l’intero stand. Potete trovare tutti i prodotti dell’azienda anche nel suo stand digitale alla Milano Yachting Week che visitate cliccando qui.

Coperta in Resina Cooldeck - Refit Style
Coperta in Resina Cooldeck – Refit Style

CoolDeck è il nome del prodotto rifinito e lavorato che Refit Style ricava dalla resina di Sika. Il prodotto arriva in azienda in formato liquido, in latta, dopodiché a seconda delle richieste fatte dall’armatore è possibile creare qualsiasi tipo di forma e disegno. La resina viene lavorata da Refit Style, nello specifico dopo la colata la resina viene fresata con una macchina a controllo numerico che crea il disegno e segue il taglio prestabilito. La libertà di personalizzazione è praticamente infinita, si possono creare diversi spessori, scegliere diversi colori, forme geometriche, loghi o testi e creare progetti su misura. Questo è un grande vantaggio perché lascia all’armatore la piena libertà sul processo e consente di assecondare al meglio i suoi desideri. Ma i vantaggi di CoolDeck rispetto ad un altro teak sintetico non finiscono qui:

  • è un materiale con un’altissima resistenza all’usura
  • ha una temperatura tra gli 8 e i 10° più bassa quando esposto sotto al sole
  • non assorbe acqua, oli o grassi
  • si pulisce senza l’utilizzo di prodotti chimici
  • è molto più leggero degli altri prodotti

Per conoscere tutti i dettagli sulla resina di Refit Style potete visitare lo stand alla Milano Yachting Week oppure a Genova visitando lo stand SL01 all’interno del Salone Nautico.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

mano di terzaroli

VIDEO – Ridurre le vele con vento forte

Ridurre le vele con vento forte, in particolare  prendere o dare le mani di terzaroli,  il tema del decimo  video-episodio di Scuola di VELA, in cui scopriamo come effettuare una manovra perfetta su una barca da crociera. Ridurre le vele con

Torna su