Vele d’Epoca di Imperia, dall’onda alla brezza: le FOTO più belle

Si è svolta a Imperia la 23esima edizione delle Vele d’Epoca, la regata riservata alle barche classiche che quest’anno ha visto sulla linea di partenza in Liguria 45 tra le più belle “storiche” naviganti in Mediterraneo.

Vele d’Epoca di Imperia – Prima l’onda, poi la brezza

A rendere le cose più frizzanti ci ha pensato anche il meteo, che ha fatto navigare la flotta in condizioni molto differenti, dall’onda formata dell’inizio alle brezze della fine con un’ultima giornata di regate baciata da un vento tra i 9 e i 12 nodi e un mare quasi calmo

Vedere queste barche affrontare il mare formato, come all’inizio delle Vele d’Epoca d’Imperia 2022, con la grazia dello yachting di un tempo, è qualcosa che anche per la vela odierna che si muove sempre più veloce resta irrinunciabile.

Vele d’Epoca di Imperia – Le foto più belle

Ojala II, One Ton del 1972 progettata da Sparkman&Stephens, e Midva, progetto Ron Holland del 1982.
Una partenza alle Vele d’Epoca d’Imperia
Onda formata e poco vento, ma anche sulle barche d’epoca l’equipaggio si sposta sottovento per fare sbandare la barca.
Regate con mare formato nella fase iniziale delle Vele d’Epoca d’Imperia

Vele d’Epoca d’Imperia – Le classifiche

CLASSE ONE TON 

  1. Arcadia III – Bruno Ricciardi

IOR

  1. Midva – Davide Besana

SPIRIT OF TRADITION

  1. Midva – Davide Besana

CLASSICI 1

  1. Crivizza – Ariella Cattai

CLASSICI 2

  1. Sagittarius – Thierry Laffitte

EPOCA MARCONI 1

  1. Anne Sophie – Hanns-Georg Klein

EPOCA MARCONI 2

  1. Emilia – Luigi Guarnaccia

EPOCA MARCONI 3

  1. Comet – Woodward-Fisher

EPOCA MARCONI 4

  1. Barbara – Roberto Olivieri

EPOCA AURICI 1

  1. Vistona – Giovanni Battista Borea d’Olmo

EPOCA AURICI 2

  1. Olymipan – IDAT

BIG BOAT

  1. Tuiga dello Yacht Club di Monaco

Le classifiche complete

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su