Se vuoi lavorare nella nautica, questi corsi fanno per te

captains & crew team
Il team di Captains & Crew

Il mercato del lavoro odierno, in ogni settore, si orienta sempre più verso figure professionalizzate. E questo è tanto più vero nell’ambito del charter nautico in Italia, dove da parte di tutti gli operatori c’è una costante richiesta di figure professionali sia come skipper, che marinai, hostess e steward.

Captains and Crew, i corsi giusti per lavorare nella nautica

L’Accademia del mare per il diporto Captains and Crew A.S.D, affiliata ASI coordinata dal Com.te Ugo Carsana e con la partecipazione dell’istruttore Alesandro Pofferi  organizza i seguenti Corsi:


CORSO 1° LIVELLO SKIPPER

Dove: Imbarco Marina di Cannigione

Quando: dal 29 OTTOBRE   AL 13 NOVEMBRE 2022

Barche: monoscafi a vela / catamarani

Obiettivo: percepire il mare come attività professionale


CORSO 2° LIVELLO SKIPPER

Dove: Imbarco Marina di Cannigione

Quandodal 10 NOVEMBRE AL 24 NOVEMBRE 2022

Barche: monoscafi a vela /catamarani

Obiettivo: Professionalizzare il ruolo di comandante

Per i partecipanti ai corsi che volessero proseguire con didattica professionale anglosassone verrà rilasciata idonea certificazione ai fini della percorrenza e della tenuta della guardia.


CORSO PER HOSTESS / STEWARD

Dove: Marina di Cannigione

Quando: DAL 10 NOVEMBRE AL 17 NOVEMBRE 2022

Barche: monoscafi a vela / catamarani

Obiettivo: Professionalizzare il ruolo di Hostess / Steward

A Marzo si svolgeranno i corsi per skipper ed hostess di Captains and Crew guidati dal Com.te Ugo Carsana (http://www.corsiperskipper.com) con il sostegno fattivo delle Società di charter Sailitalia , e l’ospitalità delle Marine di Cannigione, Portisco, Olbia e dell’isola de La Maddalena.


Perché rivolgersi a Captains and Crew

Captains and Crew è’ una scuola altamente professionalizzante per skipper/hostess coordinata dal Com.te Ugo Carsana e Sabina Pagliei..

Propone un approccio di mestiere, basato su un piano didattico molto articolato e rigoroso, che riesce a trasfondere in fondamenti pratici ciò che la teoria, le nozioni studiate nei vari corsi professionali da sole non possono dare.

È una scuola che si rivolge principalmente a chi già lavora nell’ambito del charter nautico o quantomeno ha già ottenuto i titoli e le abilitazioni a farlo, ma desidera approfondire le proprie competenze e capacità, per imporsi nel mercato del lavoro che, in Italia, risente fortemente della concorrenza straniera.

Un team di esperti comandanti, skippers e addetti ai lavori si occuperà dell’organizzazione delle varie attività svolte quotidianamente durante il percorso formativo di due settimane, avvalendosi della collaborazione di professionisti in ogni settore.

Dal Direttore di corso di formazione di rianimazione cardiopolmonare per il “primo soccorso”, al Counselor per il corso “Gestione delle relazioni e dei conflitti a bordo” e business manager di importanti società di charter.Senza tralasciare tutti gli aspetti legati alla soluzione dei piccoli problemi che possono verificarsi in una crociera con ospiti.

L’obiettivo finale? La formazione e selezione di Skippers e Hostesses qualificati e professionali che potranno entrare a far parte del team di Captains and Crew e con la possibilità, tramite la sinergia di Captains and Crew con Società di charter in Italia ed all’estero, di poter favorire l’inserimento nel mercato del lavoro nautico diportistico.

Come entrare in Captains and Crew

I migliori allievi dei corsi skipper inoltre avranno la possibilità di un’ulteriore esperienza di imbarco a titolo gratuito: una navigazione oceanica di 25 giorni in flottiglia tra La Rochelle e l’Italia. Un percorso didattico unico che gli allievi dello scorso anno, alcuni dei quali hanno lavorato durante l’ultima stagione estiva, conoscono bene

I posti sono limitati e verrà operata una selezione.

I criteri per la selezione dei partecipanti al corso skipper/hostess sarà su base:           

  • Curriculum nautico.
  • Conoscenza di una lingua straniera
  • Ordine di arrivo delle mail di conferma.

Per l’ammissione al corso 1° livello è richiesta la patenta nautica. Altri titoli posseduti sono preferenziali.

Per l’ammissione al corso 2° livello è richiesta la patente nautica S.L la conoscenza di una lingua straniera . Altri titoli posseduti sono preferenziali.

Per l’ammissione al corso di hostess è richiesta esperienza in tale campo e la conoscenza di una lingua straniera.

Per partecipare ai prossimi corsi inviare il proprio CV a: info@corsiperskipper.com, contattare il numero +39 3498987032,oppure consultate il sito www.corsiperskipper.comwww.corsiperskipper.com/corsoperhostess.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

campionato invernale

Fenomenologia (semiseria) del Campionato Invernale

Finita l’estate, il regatante lo sa. E’ tempo di Campionati Invernali, in giro per le nostre coste: li seguiremo per voi, con vincitori, cronache e storie. Ma per introdurvi l’argomento come si deve, abbiamo chiesto a Marco Cohen, produttore cinematografico

Marina Punta Gabbiani

Ecco dove tenere la tua barca per l’inverno in Alto Adriatico

Marina Punta Gabbiani – Un’oasi nell’Alto Adriatico All’interno della laguna di Marano, una bellissima oasi naturale quasi all’estremo est della Penisola, sorge il Marina Punta Gabbiani. Oltre trecento posti ormeggio in banchina e altri trecento posti nel dry marina, che

Torna su