La ruota del timone: meglio alluminio o composito in fibra di vetro?

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>
Doppia ruota del timone Carbonautica sul Grand Soleil GS44
Doppia ruota del timone Carbonautica sul Grand Soleil GS44

Sulle barche è presente come alternativa alla barra per il governo e il controllo del timone. Stiamo parlando della ruota del timone, o meglio delle ruote del timone, visto che oggi la maggior parte della barche, anche piccole, hanno la doppia ruota. C’è un produttore di ruote che è diventato leader di questo mercato, si chiama Carbonautica e le produce in alluminio e in composito in fibra di vetro.

Ruota del timone – La leggerezza dell’alluminio

Le ruote del timone in alluminio di Carbonautica hanno un design monoscocca, sono estremamente leggeri e maneggevoli e possono essere personalizzati. Le ruote sono disponibili in diverse misure e con quattro diversi design delle razze, oltre ad essere funzionali hanno anche un look minimalista molto gradevole che si sposa alla perfezione con le barche moderne. Queste ruote del timone in carbonio sono all’interno dello stand di Carbonautica alla Milano Yachting Week.

Ruota del timone – La fibra di vetro come alternativa (meno costosa) all’alluminio

La fibra di vetro consente di avere prodotti dal peso estremamente contenuto, che si avvicina a quello dell’alluminio, ma con un prezzo inferiore. Maneggiare le ruote di composito in fibra di vetro, inoltre, restituisce sensazioni del tutto simili a quando si maneggiano ruote in alluminio. Carbonautica le propone in quattro diverse varianti. Alle varianti standard a 5 e 3 razze si affiancano le varianti Sport ed Elegance a 3 razze. Le possibilità di personalizzazione sono moltissime, le ruote del timone in GFC (Glass Fiber Composite, Composito in Fibra di Vetro) si possono realizzare nei colori che più si adattano allo stile della barca su cui andranno installate.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

mano di terzaroli

VIDEO – Ridurre le vele con vento forte

Ridurre le vele con vento forte, in particolare  prendere o dare le mani di terzaroli,  il tema del decimo  video-episodio di Scuola di VELA, in cui scopriamo come effettuare una manovra perfetta su una barca da crociera. Ridurre le vele con

Torna su