Campionato Italiano Classe A. Vincitori e classifiche complete

Campionato italiano classe A - campione classic
Alessandro Rosi, vincitore del Campionato Italiano Classe A Classic sul lago di Bracciano

Sul lago di Bracciano è andato in scena il campionato italiano dei catamarani Classe A, diviso nella categoria Open (con imbarcazioni volanti dotate di foil) e Classic (imbarcazioni dislocanti), organizzato dal Circolo AVB del presidente Eugenio Giugliano.

Campionato Italiano Classe A

Tre giorni di regate sono stati caratterizzati da condizioni di vento da moderato a leggero con un campo di regata molto tecnico con vento rafficato e direzione e intensità mutevoli che hanno permesso lo svolgimento di otto delle nove prove in programma. Il campionato ha visto al via 26 imbarcazioni classiche e 18 open, con alcuni regatanti tedeschi e svizzeri arrivati fino a Bracciano per competere con la flotta locale.

Campionato Italiano Classe A Classic – I vincitori

Nella categoria Classic si è imposto Alessandro Rosi (Circolo Nautico Donoratico) davanti al padrone di casa Marco Gaeti (Associazione Velica Bracciano) e Manuel Vaccari portacolori del Circolo Velico Orta.

Campionato italiano classe A - podoio classic
Campionato italiano Classe A – Podio Classic

Rosi ha dominato la classifica ma una partenza anticipata nella seconda prova lo ha costretto a mantenere alta la concentrazione fino alla fine, perché Gaeti e Vaccari hanno mantenuto alto il livello con vento più leggero nella seconda parte del campionato

Campionato Italiano Classe A Open – I vincitori

Nella categoria open è andata in scena una bella lotta tra Lamberto Cesari (Circolo Nautico Bardolino) ed il campione in carica Giuseppe Colombo (Unione Velica Maccagno). Cesari ha dominato la prima giornata di regata dimostrando un passo di bolina volante superiore alla flotta, tallonato sempre da Colombo che ha saputo gestire la pressione e le condizioni di vento in volo marginale e alla fine è riuscito a vincere la sfida.

Campionato italiano classe A - campione open
Giuseppe Colombo, vincitore del Campionato Italiano Classe A Open

Nelle altre giornate hanno dimostrato di avere ottimi spunti gli altri atleti della classe open come Paolo Mangialardo (Club Vela Portocivitanova) regatante professionista dell’altura o come Gianni Fantasia (presidente italiano F18) o i veterani della classe Paolo Penco e Matthias Dietz.

Campionato italiano classe A - podio foil
Il podio del Campionato Italiano Classe A Open

Colombo ha difeso il suo titolo con una serie impressionante di risultati costanti che gli ha permesso di scartare un 3° e di avere 6 punti di vantaggio sul giovane Cesari.

Campionato Italiano Classe A – Classifiche

Questi i primi 5 di entrambe le categorie

Classici

1°Rosi Alessandro (Exploder 2022 – Fiberfoam – Challenger sails)

2°Gaeti Marco (Scheurer G7 – Fiberfoam – Challenger Sails)

3°Vaccari Manuel (Scheurer G5 – Askell Mast – Oxo Sails )

4°Mainero Francesco (Exploder 2019 – Fiberfoam – Challenger sails)

5° Lais Giorgio (Scheurer G5 – Fiberfoam – Challenger Sails)

Open

1°Colombo Giuseppe (Exploder – Fiberfoam – Vele Challenger)

2°Cesari Lamberto (Exploder – Fiberfoam – Vele Brewin)

3°Penco Paolo (Exploder – Alien Mast – North sails)

4°Fantasia Giovanni (Exploder – Fiberfoam – Vele Landenberger)

5° Paternolli Loris (Exploder – Fiberfoam – Challenger Sails)

La regata è stata un’ottima possibilità per testare il sistema Tracking Metasil.

Il Campionato Italiano Classe A era valevole come qualificazione per il Campionato Europeo che si svolgerà dal 12 al 16 settembre, sul Garda, al Circolo Vela Arco.


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

campionato invernale

Fenomenologia (semiseria) del Campionato Invernale

Finita l’estate, il regatante lo sa. E’ tempo di Campionati Invernali, in giro per le nostre coste: li seguiremo per voi, con vincitori, cronache e storie. Ma per introdurvi l’argomento come si deve, abbiamo chiesto a Marco Cohen, produttore cinematografico

Marina Punta Gabbiani

Ecco dove tenere la tua barca per l’inverno in Alto Adriatico

Marina Punta Gabbiani – Un’oasi nell’Alto Adriatico All’interno della laguna di Marano, una bellissima oasi naturale quasi all’estremo est della Penisola, sorge il Marina Punta Gabbiani. Oltre trecento posti ormeggio in banchina e altri trecento posti nel dry marina, che

Torna su