Derive, 8 modelli da scegliere per l’estate 2022

Tiwal 3R - Deriva gonfiabile
Tiwal 3R – Una delle migliori derive gonfiabili

Le derive sono quasi sempre il modo con cui i più giovani si avvicinano agli sport in barca a vela. Anche per questa ragione sono un segmento molto vivo, che segue le ultime tendenze e lancia molto spesso nuovi modelli dal design anche azzardato. Nel panorama delle derive di oggi si possono individuare essenzialmente tre categorie: tradizionali (monoscafi e catamarani), volanti (con i foil) e gonfiabili.

Oltre alle Classi Olimpiche, come il Nacra 17 che ci ha regalato un oro grazie a Tita e Banti ai giochi dell’anno scorso, esiste un panorama sconfinato. Molto in voga a livello nazionale, e mondiale, è ad esempio il Waszp, una deriva monotipo foiling che sembra una forte candidata a diventare classe olimpica dal 2028. Esistono anche derive pensate per il puro divertimento, per chi vuole avere una barca da portarsi in auto durante le vacanze e fare un po’ di sport. Queste piccole barche sono sempre più leggere e vanno sempre più veloci. Per questo oltre ai ragazzi attirano anche gli adulti, sia principianti sia esperti, che vogliono divertirsi in mare.

Derive – 8 modelli da scegliere per l’estate


Derive per l’estate – RS Toura – Tradizionale

RS Toura
RS Toura – Derive per l’estate

Una deriva molto stabile pensata per le scuole di vela, ma anche per le famiglie che si vogliono divertire in sicurezza. A bordo possono salire fino a 7 persone, e oltre alla randa terzarolabile e al gennaker c’è la possibilità (e lo spazio) per installare un motore fuoribordo.

Dati tecnici: lungh. 4,70 mt, largh. 1,95 mt, peso 175 kg – Prezzo: da 10.100 euro


Derive per l’estate – Waszp – Volante

Waszp
Waszp – Derive

Questa deriva monotipo creata nel 2010 da Andrew McDougall sta diventando un vero e proprio fenomeno di massa. Piace ai giovani perché è divertente e veloce, ma ha successo anche perché è accessibile e facile da trasportare. Insomma, ha tutte le carte in regola per cercare di diventare classe olimpica dal 2028.

Dati tecnici: lungh. 3,35 mt, largh. 2,25 mt, peso 48 kg – Prezzo: 10.900 dollari


Derive per l’estate – Nacra 500 MK2 – Catamarano

Nacra 500 MK2
Nacra 500 MK2 – Derive

L’evoluzione di un catamarano che ha fatto scuola in tutto il mondo. Il modello originario è stato riprogettato, sia per quanto riguarda lo scafo, riducendo la resistenza aerodinamica, che per quanto riguarda le vele. Il nuovo cat da diporto è equipaggiato con accessori Harken e con pad ProGrip ancora più sicuri.

Dati tecnici: lungh. 5,03 mt, largh. 2,50 mt, peso 145 kg – Prezzo: da 13.218 euro


Derive per l’estate – Tiwal 3R – Gonfiabile

Tiwal 3R
Tiwal – Derive

Una deriva da portarsi in vacanza, con cui raggiungono 14 nodi di velocità. Si monta in 25 minuti e si ripone in due sacche. Lo scafo a V ha una doppia parete stagna e si gonfia attorno all’esoscheletro in alluminio, mentre l’albero è in carbonio. La vela in laminato è prodotta da North Sails ed è disponibile in due versioni: 6,2 o 7,2 m².

Dati tecnici: lungh. 3,20 mt, largh. 1,62 mt, peso 55 kg – Prezzo: da 8.800 euro


Derive per l’estate – Maverick – Tradizionale

Maverick
Maverick – Derive

Quattro barche in una. Questo è il progetto italiano di Daniele Vitali (creatore dell’O’pen BIC) che consente di avere con una sola tavola in polietilene una deriva, un windsurf, un SUP e un SUS (Stand Up Sailing). Maverick è l’unico modo per avvicinarsi a quattro discipline con una sola tavola.

Dati tecnici: lungh. 3,34 mt, largh. 1,31 mt, peso 43 kg – Prezzo: da 4.827 euro


Derive per l’estate – FD Switch – Volante

FD Switch
FD Switch – Derive

Creare una deriva super leggera in grado di volare anche con appena 5 nodi di vento. Da questo presupposto iniziale dei fratelli Ferrighi è nato l’FD Switch. Un foiler one design in carbonio tutto italiano, dove c’è lo zampino di nomi eccellenti come Luca Devoti, Fabrizio Marabini e Gianni Cariboni.

Dati tecnici: lungh. 3,90 mt, peso 30 kg – Prezzo: da 19.000 euro


Derive per l’estate – Tribord 5S – Gonfiabile

Tribord 5S
Tribord 5S – Derive

Grazie alle due pompe manuali questa piccola deriva si gonfia e prende forma in meno di un quarto d’ora. Semplice da montare, molto stabile e facile da condurre. È ottima per far iniziare e imparare i bambini, ma diverte anche gli adulti. Il carico massimo che può portare è di 160 kg.

Dati tecnici: lungh. 3,08 mt, largh. 1,40 mt, peso 46 kg – Prezzo: da 2.499,99 euro


Derive per l’estate – RS Cat 16 – Catamarano

RS Cat 16
RS Cat 16 – Derive

Si tratta di un catamarano molto solido, sicuro e facile da gestire per i principianti, divertente e performante per i più esperti. È disponibile in due versioni, la S e la XL, che oltre alla dotazione base ha anche il gennaker. Per le scuole vela è ottimo, ma anche per chi cerca un primo approccio con il catamarano per divertirsi un po’.

Dati tecnici: lungh. 4,70 mt, largh. 2,35 mt, peso 94 kg – Prezzo: da 10.500 euro


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Derive, 8 modelli da scegliere per l’estate 2022”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

jeanneau open days

Jeanneau Open Days, vieni a scoprire tutta la gamma Sun Odyssey!

Arrivano gli Open Days di Jeanneau sabato 8 e domenica 9 ottobre all’interno del Marina di Nettuno (Roma).  8-9 ottobre, perché partecipare ai Jeanneau Open Days Un weekend, finalmente lontani dal “caos” dei Saloni nautici (che quest’anno sono stati letteralmente

leatherman kit manutenzione

Come rendere “immortale” il tuo multifunzione Leatherman

Finita l’estate e il tempo delle crociere, arriva il fatidico momento dei check prima di mettere a riposo la vostra barca. Ma attenzione. Non si tratta di effettuare controlli solo sull’imbarcazione, scafo e rigging. Particolare cura va dedicata anche alla

Torna su