ICE 70 RS (21m), l’evoluzione della specie. TEST

Ice Yachts 70 RS.

Poche settimane fa vi avevamo raccontato del varo del nuovo ICE 70 RS l’ultima nata del cantiere di Salvirola, evoluzione sportiva del più cruise ICE 70, progetto di Umberto Felci. Siamo stati a Varazze, in Liguria, per provarla subito dopo il varo. La giornata era ideale per il test di una sportiva, con un ovest intorno ai 12-15 nodi condito da un’onda corta ma non fastidiosa.

ICE 70 RS – Il video test

Ice 70 RS – La prova in mare

Ice 70 RS
Ice 70 RS di bolina

Le condizioni erano ideali per navigare a vela e testare le varie soluzioni di bordo che offre l’ICE 70 RS, come per esempio i comandi delle regolazioni alla consolle del timoniere. Da qui comandiamo il trasto randa, muovendolo sopravento e sottovento, ma anche la scotta e la regolazione della vela di prua, inclusa la drizza del fiocco.

Occorre prendere dimestichezza con le regolazioni, siamo comunque su un 70 piedi e con le manovre automatiche occorre sempre prestare attenzione dato che con un piccolo bottone muoviamo carichi molto importanti. A vela la barca mostra una potenza controllata, dovuta anche alla chiglia profonda a pescaggio importante. Di bolina il numero migliore letto è stato 9.4 di velocità a 35 gradi di apparente al vento.

LA PROVA COMPLETA SUL NUMERO DEL GIORNALE DELLA VELA DI SETTEMBRE EDIZIONE CARTACEA

Ice 70 RS – La scheda tecnica

Progetto Felci Yachts Design

Lunghezza f.t. m.21,30

Lunghezza gall. m.19,80

Baglio max m. 5,76

Pescaggio   m. 2,80/440

Dislocamento  kg.27.200 

Zavorra kg.  8.100

Motore 195/230  CV

Acqua 1100 LT

Carburante  1200   LT

Sup. vel. 295  mq

Gennaker 390  mq

www.iceyachts.it


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Millevele

Affonda una barca sotto il temporale durante la Millevele

Lazy, una barca di 8,55 metri, è affondata sotto la pioggia durante la storica veleggiata che si svolge ogni anno nel Mar Ligure, la Millevele. Stamattina, sabato 24 settembre, la pioggia ha travolto la città di Genova e i dintorni. Seguendo

TECNICA Come e dove montare un secondo strallo a bordo

Se con un genoa parzialmente avvolto, con pochi metri quadri di tela esposti, si può sostenere un’andatura portante con 50 nodi di vento, con la stessa vela ridotta non è ipotizzabile bolinare, sia pur con angoli larghi. Occorre dunque armare

Torna su