Dieci orologi da barca top che trovi su Pisa Circle

pisa circle vetrina digitale
Il Rolex Yachtmaster 42 è uno dei prodotti in esposizione su Pisa Circle

Navigare. In quanti modi si può declinare questo verbo? A prima vista tanti. Anzi, a pensarci bene, un limite vero e proprio non c’è. Sarebbe come cercare di trattenere l’acqua con le mani. Di fissare barriere fisiche ai confini liquidi dell’oceano. Di ingabbiare la fantasia. Quando c’è il mare la percezione dello spazio si dilata all’infinito. Ecco, il mare. Una parola che con il verbo navigare si salda in maniera indissolubile. Ma esistono tanti modi di navigare. Si naviga a bordo di un’imbarcazione, oppure con l’immaginazione, o ancora, nel mare sconfinato del web.

Pisa Circle, 2.000 prodotti “in vetrina” per te

Ed è qui che entra in gioco Pisa Circle. L’iniziativa promossa da Pisa Orologeria si propone come un vera e propria vetrina digitale grazie alla quale è possibile visionare in ogni momento, e con ogni dispositivo, una selezione di 2 mila prodotti disponibili riferiti a oltre 30 marchi di gioielleria, accessori e alta orologeria.

Basta un clic per soddisfare la propria sete di conoscenza oppure per fissare direttamente un appuntamento nel flagship store Pisa Orologeria di via Verri 7 a Milano.

Orologi e cronografi, “driver” tecnologici

Un approdo sicuro per coloro che nutrono una grande passione per l’orologeria e, soprattutto, una bussola preziosa per orientarsi nello sconfinato mare delle proposte che vantano un forte legame con il sesto continente. Non è un caso. Proprio l’elemento marino da sempre rappresenta un’inesauribile fonte d’ispirazione per il mondo delle lancette.

Dai cronometri di marina, concepiti nel XVIII secolo per determinare la longitudine informazione di cruciale importanza nella lotta per la supremazia dei traffici marittimi agli orologi concepiti per conquistare gli abissi, il sesto continente per l’industria del tempo, è sempre stato e lo è tuttora, uno straordinario banco di prova e un laboratorio di ricerca per sperimentare soluzioni all’avanguardia e mettere a punto nuovi materiali.

Gli orologi “top” sono su Pisa Circle

Una corsa all’innovazione che non si è mai fermata e che ha spinto le case orologiere a mettere a punto macchine del tempo sempre più performanti e belle da vedere. Anche, aggiungiamo noi, nella vetrina di Pisa Circle. Dove trovate dai classici senza tempo dell’alta orologeria, le ultime novità, imperdibili edizioni limitate. Ecco 10 cronografi e segnatempo “top” che abbiamo selezionato per voi.


Rolex Yacht Master 42 – Icona della vela

A cominciare proprio da Rolex che, per il 2022 ha voluto dare ancora più vigore e sostanza al legame con il mondo della vela presentando il nuovo Yacht Master 42 in un’esclusiva versione oro giallo, metallo con cui è realizzata la cassa di 42 mm.

pisa circle rolex yachtmaster 42

La lunetta è girevole, bidirezionale e graduata con disco Cerachrom in ceramica nera opaca, graduazioni e numeri lucidi e in rilievo.


Ulysse Nardin Diver X Nemo – A gonfie vele

La vela che resta un imprescindibile fonte d’ispirazione per Ulysse Nardin. La casa di Le Locle tra l’altra si segnala come official timekeeper dell’Ocean Race il giro del mondo a vela a tappe che partirà, in una veste rinnovata, a gennaio del 2023 da Alicante per concludersi poi a Genova nella seconda parte dell’anno.

pisa circle diver x nemo

Tra le proposte di Pisa Circle legate a questo marchio spicca il Diver X Nemo. Realizzato in una serie limitata di 300 esemplari prende il nome da Nemo Point, nel Sud Pacifico al largo delle coste del Cile, chiamato così in onore del mitico capitano creato dalla penna di Giulio Verne. Più vicino alla Stazione Spaziale Internazionale che alla terraferma, Nemo Point ha coordinate 48°52.6′S 123°23.6′W, il punto dell’oceano più lontano da qualsiasi costa. Dalla superficie del mare alle profondità marine il passo è breve. Un territorio questo che, da sempre, rappresenta uno straordinario banco di prova per l’industria orologiera per mettere a punto nuove soluzioni tecniche.


Blancpain Batyscaphe – Verso gli abissi e oltre

Ne sa qualcosa Blancpain la cui vocazione per gli abissi culmina in una collezione di successo che porta il nome di Fifty Fathoms. L’ultima novità, in ordine di tempo, è il Batyscaphe proposto in una versione in titanio. Disponibile su Pisa Circle ha un’impermeabilità fino a 300 metri.

pisa circle - Blancpain Fifty Fathoms Batyscaphe

Con un diametro di 43 mm la cassa del nuovo Batyscaphe è in titanio satinato di grado 23. Raramente usato in orologeria, questa qualità di titanio richiede un processo di lavorazione molto preciso. Il quadrante dell’orologio, di colore antracite, presenta una satinatura verticale realizzata a mano, che dona al segnatempo un effetto opaco dal look moderno. È messo in risalto dalle lancette a bastone e dagli indici geometrici luminescenti tradizionali dei modelli Bathyscaphe, oltre che da una lunetta in titanio satinato dotata di un inserto in ceramica e di una scala temporale in Liquidmetal.


Tudor Black Bay Ceramic – Il fascino discreto della ceramica

Dal titanio alla ceramica. E’ questa la protagonista assoluta di una nuova referenza che punta dritto al mare. A concepirla è stata Tudor che ha voluto ampliare la propria offerta presentando il Black Bay Ceramic.

pisa circle - Tudor Black Bay Ceramic

Disponibile su Pisa Cricle  si distingue per la cassa di 41mm in ceramica nera opaca. Al suo interno è custodito il movimento di manifattura MT5602-1U che regola le funzioni di ore, minuti e secondi. Il segnatempo resistente all’acqua fino a una profondità di 200 metri è abbinato a un cinturino ibrido in cuoio e caucciù.


Panerai Submersible QuarantaQuattro – Elegante in nero

Il nero resta la tonalità dominante di una delle novità presentate da Panerai in occasione di Watches & Wonders 2022 e oggi presente anche tra le proposte di Pisa Circle.

Submersible QuarantaQuattro Steel

La nuova collezione Submersible QuarantaQuattro è declinata in una versione caratterizzata da cassa in acciaio e un quadrante nero sul quale spicca la finestrella del datario a ore 3 e il contatore dei piccoli secondi a ore 9. A regolare le funzioni di questo segnatempo è il calibro P.900 movimento a carica automatica dotato di riserva di carica di 72 ore. Al mare è legata un’altra collezione iconica del panorama orologiero.


Longines Legend Diver Watch – Io sono leggenda

Si tratta del Longines Legend Diver Watch che, come dice il nome stesso, trae origine da uno dei primi segnatempo subacquei concepiti dalla casa delle Clessidra alata, il Super-Compressor del 1959.

pisa circle - Longines

Oggi la famiglia Legend Diver Watch saluta l’arrivo di una nuova versione disponibile su Pisa Circle caratterizzata da una cassa di 42mm con quadrante grigio cenere sfumato sul quale spiccano le lancette luminose, indici intervallati da quadrati luminescente e numeri arabi con rettangoli rivestiti di Super-LumiNova. Alla stregua del modello originale, il fondo cassa di 42 mm di diametro presenta la figura di un sub stampata a rilievo. Il cinturino in tessuto tipo NATO è abbinato al colore del quadrante. Questo nuovo modello ospita un movimento meccanico a carica automatica con spirale in silicio ed è corredato da una garanzia di 5 anni.


Eberhard & Co Scafograf Black Sheep – In edizione limitata

Il passato in chiave marina è stata una preziosa fonte d’ispirazione per Eberhard & Co. La casa di La Chaux-de-Fond ha proposto l’iconica collezione Scafograf GMT in un’edizione total black in edizione limitata a 500 esemplari. Battezzata con il nome di The Black Sheep è oggi a portata di click sulla vetrina Pisa Circle.

pisa circle - Eberhard & Co. SCAFOGRAF GMT THE BLACK SHEEP

Il segnatempo è caratterizzato da una cassa di 43mm in acciaio con trattamento in DLC nero tonalità, quest’ultima, che caratterizza anche il quadrante e la lunetta con inserto in ceramica.


Breitling Superocean Héritage II – Il tempo del mare

Il mare per Breitling prende i contorni del Superocean Héritage II, una collezione di grande successo a giudicare dal gradimento riscontrato sin dal suo lancio.

La gamma annovera anche una referenza declinata in versione cronografo disponibile all’interno dell’offerta Pisa Circle. La cassa di 44mm è in acciaio e presenta al suo interno un quadrante di una raffinata tonalità blu mare sul quale spiccano i tre contatori cronografici. Le funzioni del segnatempo sono regolate dal Calibro Breitling 13.


Piaget Polo S Chrono Blue Panda – All’insegna del blu

E il blu torna ancora alla ribalta questa volta con Piaget che ha scelto questo colore per caratterizzare i due contatori cronografici del Polo S Chrono Blue Panda.

pisa circle - Piaget Polo S

In edizione limitata e disponibile su Pisa Circle, il segnatempo si distingue per il quadrante con fondo argenté e inciso a guilloché.


Baume & Mercier Riviera – Omaggio alla Costa Azzurra

Se invece non è il colore basta solo il nome a richiamare atmosfere che profumano di mare. Una strada seguita da Baume & Mercier che, con la collezione Riviera, ha voluto rendere omaggio all’art de vivre e alle atmosfere della Costa Azzurra.

pisa circle - Baume-et-mercier_Riviera

Per il 2022 la famiglia del Riviera 42 mm Automatico “Swiss Made” si arricchisce di un nuovo modello (disponibile su Pisa Circle) con cassa in acciaio, quadrante color ardesia e bracciale in acciaio o cinturino in caucciù grigio intercambiabile. La lunetta in titanio microbillé avvitata con quattro viti funzionali sulla cassa conferisce a questo segnatempo contemporaneo un look deciso, dall’innegabile carattere sportivo.

SCOPRI TUTTI I PRODOTTI IN ESPOSIZIONE SU PISA CIRCLE


ABBONATI E SOSTIENICI: TI REGALIAMO LA STORIA DELLA VELA

Se apprezzi il nostro lavoro e il nostro punto di vista sul mondo della vela, abbonati al Giornale della Vela! L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri! SCOPRI DI PIU’

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

jeanneau open days

Jeanneau Open Days, vieni a scoprire tutta la gamma Sun Odyssey!

Arrivano gli Open Days di Jeanneau sabato 8 e domenica 9 ottobre all’interno del Marina di Nettuno (Roma).  8-9 ottobre, perché partecipare ai Jeanneau Open Days Un weekend, finalmente lontani dal “caos” dei Saloni nautici (che quest’anno sono stati letteralmente

leatherman kit manutenzione

Come rendere “immortale” il tuo multifunzione Leatherman

Finita l’estate e il tempo delle crociere, arriva il fatidico momento dei check prima di mettere a riposo la vostra barca. Ma attenzione. Non si tratta di effettuare controlli solo sull’imbarcazione, scafo e rigging. Particolare cura va dedicata anche alla

Torna su