developed and seo specialist Franco Danese

Gerys 4.7, quando il foil è anche per le scuole vela

vela cup venezia
Duemila anni di storia in 18 miglia. Questa è la VELA Cup Venezia
27 giugno 2022
Jeanneau Sun Odyssey 380 - navigazione
TEST Sun Odyssey 380, il nuovo cruiser (11m) di Jeanneau
28 giugno 2022

In tema di foil e derive il mercato delle barche negli ultimi anni sta sfornando molte novità. Questo mondo incuriosisce molto i velisti giovani, ma non solo loro, e anche le scuole vela iniziano a guardare con interesse all’evoluzione di questo settore. Per questo motivo molti produttori si sono posti il problema di come rendere facili e accessibili a tutti queste barche. Non tutti infatti sono pronti per navigare su barche tecniche come Moth e Waszp, e su questo concetto ci hanno riflettuto i fratelli francesi Raphaël ed Erwan Censier, con il loro cantiere Gerys. La loro idea era di realizzare una barca che potesse andare bene per i neofiti e anche per le scuole vela, da questo concetto è nato il Gerys 4.7.

IL PROGETTO DEL GERYS 4.7

Già dall’estetica si notano alcune caratteristiche peculiari: le forme sono decisamente morbide, quasi non sembrano quelle di una barca a vela ma somigliano decisamente a quelle di un gommone. Volumi morbidi a prua, carena larga e pozzetto ampio che può ospitare 3 persone di equipaggio, sono queste le caratteristiche del Gerys 4.7. E poi ovviamente ci sono i foil che sono a L ma con un angolo morbido, e in condizioni di brezza fresca restano sempre immersi per garantire il volo della barca e non devono essere regolati. Se il vento è inferiore agli 8 nodi la barca può navigare tranquillamente senza foil, dato che è dotata di una classica deriva e il suo scafo è pensato anche per andare in modalità dislocante e all’occorrenza può anche essere armato un Code Zero sul bompresso.

SCHEDA TECNICA GERYS 4.7

Lunghezza 4,70 mt

Larghezza 1,84 mt

Pescaggio 1,20

Peso 140

Superficie velica: 15 mq di bolina, 23 mq alle portanti

Prezzo: 25.600 euro, tasse incluse

www.gerys.fr


ABBONATI E SOSTIENICI!

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo un bel regalo

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi