Marina di Brindisi, il porto di alto livello per scoprire la Puglia

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Marina di Brindisi

Dove tenere la barca? Vi aiutiamo noi. Abbiamo selezionato per voi i migliori marina italiani dove tenere la barca.

Marina di Brindisi

Il Marina di Brindisi, che fa parte della rete Marinedi, non è solo un gioiello nautico incastonato nel “porto medio” della città ma gode anche di una collocazione interessante. È, infatti, situato tra l’isola di Sant’Andrea e il Castello di Forte a Mare, risalente al XV secolo: una posizione strategica che lo pone a due passi dall’Aeroporto di Brindisi e a pochi km dalla stazione ferroviaria.

Marina di Brindisi – Il porto

È una struttura moderna, sicura e ben attrezzata che offre agli ospiti un ampio ventaglio di servizi altamente qualificati sotto il profilo della sicurezza, come telecamere di sorveglianza attive h24 per tutto l’anno, dell’accoglienza e per trascorrere il tempo libero; come il fondamentale servizio di concierge in grado di organizzare di una vacanza senza pensieri. Il Marina di Brindisi poi prevede anche un vivace programma di eventi e manifestazioni dedicati ai diportisti e non solo. A disposizione degli ospiti, inoltre, offerte speciali contemplate da Easy Card e Premium Card mensili.

Marina di Brindisi – I servizi

Sulla piazzetta si affacciano l’anfiteatro, vero e proprio cuore nevralgico del Marina di Brindisi, nonché attività commerciali di vario genere e un circolo nautico. Lo scalo di alaggio con il grande piazzale e i capannoni per il rimessaggio e l’assistenza tecnica completano i servizi per le imbarcazioni. Il Marina ospita però poi il rinomato ristorante “Il Porticciolo”, per un mix vincente di mare, servizi, gastronomia, territorio e cultura che continua anche sul territorio nell’entroterra.

“Dal momento che Marinedi è intervenuto nella gestione della struttura – racconta Claudio Gorelli, presidente del Marina di Brindisi – si è cercato di attivare un flusso del turismo da diporto sempre più importante e di attivare quella quota di imbarcazioni stanziali che possano usufruire dei tanti servizi che il Marina offre. E la struttura, apprezzata anche all’estero, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento de “Le Cinque Ancore” per la qualità dei servizi offerti. A tutto ciò si aggiunge l’accordo con Aeroporti di Puglia per facilitare i collegamenti tra Brindisi, nord Italia, centro e nord Europa. Brindisi dovrà essere, quindi, non più tappa di trasferimento verso altre mete, ma destinazione turistica dotata come è di un territorio di grandissimo rilievo”.

Marina di Brindisi – Dov’è

Per velisti e charter la struttura è la base ideale per crociere verso le più ambite mete di Croazia e Grecia o alla scoperta delle coste di Montenegro e Albania. Da Brindisi è anche possibile raggiungere in fretta mete salentine uniche come Otranto, Santa Maria di Leuca e Gallipoli.

Marina di Brindisi – Contatti

  • Telefono: 0831 411516
  • Sito: www.marinadibrindisi.it
  • N. posti totale: 638
  • Lunghezza metri max: 35
  • Pesc. max: 3-11 metri

Guarda qui i migliori marina in Mediterraneo

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Piccoli ma comodi: i Maxus arrivano in Italia con Barcando

Un’interessante novità sta per arrivare sul mercato italiano, dedicata ai diportisti amanti delle piccole barche a vela e a chi le cerca con queste caratteristiche anche per il charter. In un modo della cantieristica dominato dalle barche sopra i 12

Trionfo Tita. E adesso Olimpiadi e Coppa America

Ha fatto bene a Ruggero Tita, l’allenamento invernale con Luna Rossa e giocare al simulatore assieme a Marco Gradoni. Il poker di Ruggi il Freddo Ha stravinto con venti punti di vantaggio il suo quarto campionato mondiale Nacra 17 (e

Speciale Porti 2024

Porti italiani. Questa è la top 20 del 2024

Con un totale di oltre 112mila posti barca l’Italia si conferma una destinazione top per il turismo nautico europeo e mondiale. Ma se dalla quantità si passa alla qualità dell’offerta di “accoglienza” sul mare, si scopre che sono solo 88

Registrati



Accedi