Una giornata eccitante. Come funziona la VELA Cup e perché partecipare

In quale altra regata potete partecipare con la vostra barca, qualunque essa sia, regatare agguerriti e veleggiare tranquilli, fare festa la sera e vincere premi a prescindere dal vostro risultato? Viva la VELA Cup!

Ci sono tante piccole cose che rendono il “metodo VELA Cup”, l’unico che permette a qualsiasi barca, da regata e da crociera, di far divertire un equipaggio per un weekend. In tutt’Italia da maggio a fine agosto, con queste tappe:

7-8 maggio – Liguria di Levante, Chiavari-Golfo del Tigullio, Marina Calata Ovest.

4-5 giugno – Puglia, Brindisi, Marina di Brindisi.

18-19 giugno – Sicilia, Capo D’Orlando, Capo D’Orlando Marina.

23-24 luglio Venezia, Compagnia della Vela.

27-28 agosto Sardegna (Costa Smeralda), Cala dei Sardi.

Se volete saperne di più sulle tappe e iscrivervi, cliccate qui: www.velacup.it

Come funziona la giornata della VELA Cup

Per ingolosirvi e farvi capire perché anche voi potete partecipare alla TAG Heuer VELA Cup, vi raccontiamo in breve cosa succede in una giornata della VELA Cup, dalla mattina alla sera di un sabato o di una domenica.

Il briefing

La mattina presto, verso le ore 8.30 nel porto dove si svolge la manifestazione, si tiene il briefing. Spieghiamo a tutti gli skipper ed equipaggi qual è il percorso, come ci si deve regolare per dare la precedenza, come comportarsi, nonché tutti i consigli utili. E rispondiamo alle domande di tutti. Così non ci saranno problemi in mare.

La regata

Dopo aver messo sulle due fiancate di prua i numeri identificativi, si esce per la partenza, verso le ore 11. Non preoccupatevi, la linea di partenza è sufficientemente spaziosa per ospitare tutte le barche in gara. Chi vuole partire agguerrito, si dirigerà verso la barca giuria. Chi invece vuole partire tranquillo e senza rischi sceglierà il suo spazio, che troverà sempre. Ci si dirige verso la rotta indicata dalle istruzioni (che vi sono state consegnate e ribadite durante il briefing).

Il percorso costiero, tra boe o isolotti, vi permetterà di mettere alla prova la velocità della vostra barca nelle principali andature: bolina, lasco, gran lasco. Verificherete, a confronto con le altre barche di dimensioni simili, se navigate bene o no. Nel caso siate lenti, guardate come regola le vele chi è più veloce di voi e… copiate le sue regolazioni delle vele!

Non sapete quando vi divertirete a navigare con tante altre barche lungo lo stesso percorso. E che soddisfazione tagliare il traguardo! Vi ricordiamo che la regata non dura più di quattro ore. Quindi, potete darci dentro!

La serata

Si torna in porto. Potete rilassarvi, mettere a posto la barca, mangiare qualcosa con l’equipaggio, bere un aperitivo al bar. Nell’attesa di sapere come siete andati. Perché la VELA Cup è l’unica regata dove a poche ore dall’arrivo saprete come vi siete classificati e, magari, sarete premiati. Subito, senza aspettare.

E poi arriva la festa della premiazione verso le ore 20, dove non potete mancare per sapere come siete andati e, soprattutto perché “rischiate” di vincere qualcosa, anche se non avete fatto la prestazione della vita. Qui potete sapere perché, anche voi, potrete rischiare di vincere, a prescindere dal risultato agonistico https://www.giornaledellavela.com/2022/03/27/tag-heuer-vela-cup-premi/

E poi, per finire in bellezza, rinfresco per tutti i partecipanti. Che giornata di vela, di mare, di passione alla VELA Cup!

 

Tutto quello che devi sapere sulla TAG Heuer VELA Cup 2022

CHI PUO’ PARTECIPARE – Ogni tipo di barca senza limiti di età, non è richiesto nessun certificato. Vince chi arriva primo, con divisioni per classi omogenee di lunghezza, categorie “Crociera” (vela bianche)” e “Regata” (con gennaker/spi).
ORMEGGI GRATUITI – Per le barche che partecipano e arrivano da “fuori”.
DURATA E PERCORSO – Ciascuna delle “Regate” non dura più di 3-4 ore. Il percorso è costiero.
GLI EQUIPAGGI – Non è necessario essere dei velisti esperti per partecipare.
PREMI – Vengono premiati i primi di ogni classe nelle categorie “Crociera” e “Regata” con preziosi piatti serigrafati. Il vincitore assoluto in tempo compensato tra tutti i partecipanti vince il prestigioso orologio TAG Heuer Aquaracer. Ricchissimi premi a sorteggio tra tutti i partecipanti alla premiazione che si svolge la sera stessa, in palio di Garmin un ricevitore satellitare InReachMini 2, un Sup gonfiabile di Vetus, guanti impermeabili da Plastimo, coltello multiuso da Letherman, antivegetativa da Veneziani.
GIFT BAG – Ogni barca iscritta riceve una ricchissima gift bag con istruzioni di regata e numeri adesivi, T shirt della TAG Heuer Vela Cup. TAG Heuer offre anche bandiera di strallo, braccialetti per l’equipaggio e cappellini. Trovate anche utili gadget di Garmin, Plastimo, Vetus, Veneziani, Seably.
ISCRIZIONI – Partecipare è facile, ci si iscrive su www.velacup.it o direttamente in banchina.
INFO: www.velacup.it e www.giornaledellavela.com
LE TAPPE 2022 7/ 8 maggio – Liguria di Levante, Chiavari-Golfo del Tigullio, Marina Calata Ovest
4/5 giugno Puglia, Brindisi, Marina di Brindisi; 18/19 giugno Sicilia, Capo D’Orlando, Capo D’Orlando Marina; 23/24 luglio Venezia, Compagnia della Vela; 27/28 agosto Sardegna (Costa Smeralda), Cala dei Sardi.


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Torna su