Novità per l’attrezzatura di coperta e non solo, ecco cosa presenta Bamar

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

L’attrezzatura di coperta evolve, e il mercato dei componenti e delle attrezzature per la vela è in continuo fermento. Bamar, uno dei marchi leader del settore, ha presentato da poco alcune importanti novità, e le potete trovare insieme a tanti altri prodotti nel suo nuovo stand alla Milano Yachting Week.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTI I PRODOTTI DI BAMAR

Il nuovo FT Furler

FT Furler è un tamburo estremamente contenuto per quanto riguarda le dimensioni, prodotto senza elementi in plastica ed estremamente funzionale. La sua caratteristica principale è l’attacco di mura molto basso che gli permette di integrarsi alla perfezione anche con il piano di coperta di barche performanti. La nuova serie di avvolgifiocco manuale di Bamar “Flat Tack Furler” assicura non solo un design molto curato, ma prestazioni davvero interessanti. Bamar assicura a chi sceglierà questo avvolgifiocco massima semplicità di funzionamento, leggerezza e bassissima manutenzione, oltre alle dimensioni ridotte che salvano spazio in coperta.

Sistemi avvolgibili non solo per la nautica

Bamar non produce solo attrezzatura pensata per la nautica, e pensata per essere installata su una barca. Una delle novità che si trovano all’interno del suo catalogo, infatti, è l’avvolgitore manuale per coperture ombreggianti Sunny. Questo prodotto è pensato per il settore civile, ed è costituito da un tamburo manuale ed una testa girevole. Tra questi un cavo NO TORSION capace di trasmettere la torsione impressa dal tamburo e sul quale è solidale la tenda “vela”. Una soluzione per avvolgere e svolgere senza fatica coperture ombreggianti anche di grandi dimensioni.

Contatta Bamar con un click, ti basta un attimo

Per avere un contatto diretto con Bamar ti basta cliccare qui. Entri in un attimo nello stand del leader dell’attrezzatura di coperta alla Milano Yachting Week, riempi il form mail e chiedi tutte le informazioni di cui hai bisogno.

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Speciale Porti 2024

Porti italiani. Questa è la top 20 del 2024

Con un totale di oltre 112mila posti barca l’Italia si conferma una destinazione top per il turismo nautico europeo e mondiale. Ma se dalla quantità si passa alla qualità dell’offerta di “accoglienza” sul mare, si scopre che sono solo 88

HP Watermaker SCA 100

Sette domande al dissalatore. Ecco cosa sapere su questo accessorio

  Il dissalatore è diventato un accessorio imprescindibile per molti armatori, sempre più desiderosi di averlo a bordo delle loro barche. Questa crescente richiesta può essere attribuita a diversi fattori. Innanzitutto, l’uso delle imbarcazioni si sta evolvendo: non sono più

Registrati



Accedi