developed and seo specialist Franco Danese

Quali cantieri producono i catamarani da crociera? Seconda puntata

giovanni costantino
Giovanni Costantino. Chi è l’uomo che ha salvato Perini Navi
4 gennaio 2022
BARCHE USATE Tre Swan incredibili sotto i 50 piedi
4 gennaio 2022

Si parla molto del boom di catamarani e di come i due scafi stiano attirando anche pubblico dal mondo delle barche a motore. I catamarani da crociera sono senza dubbio una delle principali tendenze nel mondo della nautica, e a certificarlo sono i numeri che raccontano di un settore in costante crescita. Abbiamo deciso di passare allora in rassegna i principali produttori di catamarani e multuscafi da crociera, per fare una panoramica sulle loro gamme e scoprire cosa c’è di nuovo sul mercato. Nella prima puntata abbiamo parlato di Allures, Excess, C Catamarans, catana e Dufour, adesso è tempo di andare alla scoperta di nuovi marchi.

Fountaine Pajot

Il cantiere francese, con sette modelli da 12 a 20 metri, è considerato uno dei produttori leader di queste barche per la crociera che, proprio come i SUV, hanno in pratica raddoppiato lo spazio in barca a parità di lunghezza coi monoscafi. In origine Fountaine si dedicava solo quasi al charter, oggi molto è cambiato: i layout interni sono pensati anche per l’utilizzo in famiglia e non solo in charter. La prossima barca ad andare in acqua sarà il New 51 (lungh. 15,84 m – largh. 8,08 m), in foto, caratterizzato anche per un importante numero di pannelli solari.

www.fountaine-pajot.com

Garcia

Il cantiere Garcia, specializzato nella costruzione in alluminio, per il momento ha solo un modello su due scafi in produzione, l’Explocat 52 in foto (lungh. 16,30 m – largh. 8,50 m).  

Un catamarano diverso da tutti gli altri, non solo perché è costruito in alluminio invece che nella tradizionale vetroresina. Ma anche perché ha nella sua filosofia quello di essere un “Explorer”, una barca da viaggia per qualsiasi meteo, come un fuoristrada pronto a battere sentieri di montagna ripidi e inesplorati, facendo un paragone col mondo delle auto. E in più ha anche un bel look accattivante

e sportivo. www.sailaway.it

IcE YACHTS

Ice Yachts ha fatto una scelta di prodotto precisa: anche i catamarani della casa dovranno essere hightech, veloci, in carbonio, sportivi e ricercati. Il cantiere ne ha messi già in acqua diversi, oggi ha una linea di produzione che prevede per i cat due modelli da 19 a 22 metri.  L’IceCat seventytwo (lungh. 9,50 m – largh. 9,80 m), in foto, sarà il prossimo ad andare in acqua sancendo il fortunato incontro tra Ice Yachts e lo studio Micheletti+Partners. L’obbiettivo non troppo velato è di ottenere una barca capace di arrivare a oltre 30 nodi di velocità massima. Crociera si, ma molto veloce.  www.iceyachts.it

Ita Catamarans

ItaCatamarans è un cantiere giovane che ha portato sul mercato un’idea fresca: produrre cat sportivi sul modello di alcuni cantieri francesi, e in più realizzarli con accorgimenti per essere barche green. Il modello al momento in produzione (ma arriveranno delle novità presto) è il 14.99 (lungh. 14,99 m – largh. 7,80 m) costruito in resina epossidica con rinforzi trasversali e longitudinali in carbonio. Disegnato dallo studio YDC Design Collective, ha anche una propulsione elettrica grazie alla partnership con Oceanvolt, ed è stato eletto multiscafo dell’anno nel 2020 al Salone Nautico di Parigi.

www.itacatamarans.com

 


ABBONATI E SOSTIENICI, TI FACCIAMO DUE REGALI!

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo due regali!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi