developed and seo specialist Franco Danese

Sapete qual è l’arcipelago con più isole del Mediterraneo? È vicino all’Italia!

Rolex Sydney Hobart: il Tp 52 Ichi Ban verso una storia tripletta
30 dicembre 2021
Cinque barche straordinarie del 2021, cinque armatori appassionati
31 dicembre 2021

Sapete quante isole conta l’arcipelago più “affollato” del Mediterraneo? Ben 147! Si chiama Arcipelago delle Isole Incoronate e si trova a pochissime miglia nautiche dall’Italia, in Croazia, precisamente di fronte alla Dalmazia. Un luogo bellissimo da esplorare via terra, ma ancora di più se raggiunto direttamente dal mare, consentendo di raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili.

SCOPRI LE BELLEZZE DELLA CROAZIA CLICCANDO QUI

Un arcipelago incredibile a sole 70 miglia nautiche dall’Italia

L’Arcipelago delle Isole Incoronate (Kornati in croato) si trova di fronte alla Dalmazia, e con le sue 147 isole lungo oltre 250 miglia nautiche è l’arcipelago con il maggior numero di isole del Mediterraneo. L’Isola Incoronata (Kornat) che si estende per oltre 32 km² è la principale isola dell’Arcipelago. Da sola occupa circa due terzi del Parco Nazionale (formato da circa 89 isole, isolotti e scogli) riconosciuto a partire dal 1980. Questo Arcipelago è un vero Paradiso per chi va in barca, e chi si addentra tra le sue isole viene ricompensato trovando baie e insenature, spiagge, grotte e scogliere davvero uniche. Il paesaggio che vi troverete di fronte, una volta vicini alle Kornati, sarà molto particolare. Sugli isolotti dell’Arcipelago, infatti, la vegetazione è quasi del tutto assente: solo erba e piante di salvia punteggiano le rocce selvagge.

Itinerario nel Parco delle Kornati

La prima isoletta che si trova, segnalata dalle rovine di un fortilizio veneziano, è Levrnaka, che ospita la sabbiosa Baia di Lojena: grazie al mare turchese è considerata la più bella del Parco. Continuando la rotta verso sud, si raggiunge la piccola isola di Lavsa, rotondeggiante e caratterizzata da una laguna centrale poco profonda che ricorda quelle degli atolli del Pacifico. All’estremo sud della grande Kornati si apre poi l’ampia baia di Opat. Risalendo lungo la costa orientale si scopre la piccola e profonda Cala Stiniva. Scendendo invece lungo la costa ovest di Kornati, vicino allo stretto fra questa e l’isola di Silo Veli si può gettare l’ancora nella deliziosa Cala Sipnate. Altre 5 miglia più a sud, aggirando l’isolotto di Koritnjac, si entra nella bellissima insenatura di Lopatica.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi