developed and seo specialist Franco Danese

PROVATA. Italia Yachts 14.98, in equilibrio tra performance e comfort. VIDEO

marea
VIDEO Velisti travolti dalla marea finiscono dritti contro un traghetto
21 dicembre 2021
L’Hanse 508 è il concetto di Easy Sailing plasmato su una barca di oltre 15 metri
21 dicembre 2021

L’Italia Yachts 14.98 durante il nostro test a Genova.

L’Italia Yachts 14.98 che abbiamo provato a Genova è una barca che aspettavamo con molta curiosità, perché sapevamo quanto il cantiere avesse investito in termini di energie e sviluppo su questo progetto. E la aspettavamo anche perché si tratta di un concetto di barca particolare, non semplice da centrare.

L’EQUILIBRIO TRA PERFORMANCE E CROCIERA

Si parla molto infatti nel mondo della nautica a vela dei cosiddetti “ibridi”, ovvero di quelle barche il cui utilizzo non è destinato solo a uno scopo. Crociera-regata li chiamavano un tempo, oggi le etichette sono cambiate ma il concetto no: si tratta di barche dotate di ogni comfort per la crociera ma che al tempo stesso sono in grado di restituire all’armatore importanti performance a vela, anche vincenti in regata.

Attenzione però, fare un ibrido vero, che funzioni in entrambi i mondi, è un esercizio di stile da parte del cantiere molto difficile. Spesso infatti la ricerca della comodità finisce per “fagocitare” le prestazioni e l’ibrido resta solo sulla carta. Ma non è questo il caso di Italia Yachts che ha fatto della capacità di navigare bene a vela delle sue barche la filosofia centrale del proprio prodotto, e l’ha confermata sul 14.98 nonostante ci sia anche una chiara impronta cruise su questo prodotto.

L’Italia Yachts 14.98 è una barca a vela, non una barca con la vela (concedeteci l’espressione), la differenza è sottile ma decisiva. Si tratta di una mezzo autenticamente comodo e adatto anche a lunghe navigazioni, ma la ricerca del comfort non è “ossessiva” e soprattutto le volumetrie interne, pur all’insegna della comodità crocieristica, non sono state esasperate per non appesantire la barca e snaturarne la filosofia.

LA PROVA IN MARE

Abbiamo navigato in una giornata tosta, con vento da Nord rafficato anche oltre i 25 nodi con una base di 15 nella prima parte della prova, poi in calo. Condizioni che ci hanno permesso di provare la barca in diverse situazioni. Abbiamo iniziato l’uscita con una mano di terzaroli alla randa, navigando in una zona con raffiche tese che ci hanno però fatto scoprire la manovrabilità del 14.98 anche in condizioni “muscolari”.

Un piacere riuscire a fare poggiare la barca con decisione e facilità anche dentro una raffica a oltre 25 nodi e sentirla accellerare subito oltre i 10 nodi. Le velocità che abbiamo registrato sono state da vera barca sportiva: sempre sopra gli 8 nodi di bolina, con angoli reali al vento intorno ai 40 gradi, con speed ampiamente sopra i 10 appena si poggiava fino alla bolina larga o al traverso. Quando ci siamo spostati in una zona con meno aria, anche sotto i 10 nodi, e abbiamo issato tutta la randa il 14.98 ci ha mostrato invece la sua riserva di cavalli: la barca accellera facilmente anche con poco vento, il tutto senza che sia necessaria una ricerca spasmodica della regolazione di fino.

Nel video che segue vi portiamo a bordo dell’Italia Yachts 14.98 durante la nostra prova a Genova. Il test completo della barca, con tutte le foto, i dettagli e i numeri completi  delle performance, lo troverete sui prossimi numeri del Giornale della Vela edizione cartacea. 

Mauro Giuffrè


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo due regali!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar e tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi