developed and seo specialist Franco Danese

Nove prodotti top per un cenone in barca da ricordare

barche usate da 10 a 14 metri
BARCHE USATE Vendono cinque barche da crociera da 10,80 a 14,33 m
15 dicembre 2021
Un cruiser comodo e veloce firmato Dehler per chi vuole divertirsi in regata
15 dicembre 2021

cenoneNatale e Capodanno in barca? Con cosa accompagnare il tradizionale “cenone”? Abbiamo chiesto al “brand ambassador” David Conti di darci qualche consiglio di “cantina” e di food per una serata indimenticabile.

Cenone di Natale o Capodanno in barca?

Natale si avvicina e anche Capodanno è alle porte. Se volete festeggiarlo in barca, per far sì che sia una serata indimenticabile, servono i prodotti giusti per un brindisi da ricordare. 

Il brand ambassador David Conti
è l’autore di questo articolo.

Mi presento. Sono David Conti, ho 26 anni, vado in barca a vela da quando ne ho 12 (ho iniziato sui Laser a Punta Ala ed è stato amore a prima vista). Ho una passione per tutto ciò che viene definito “lusso”. Lusso da intendersi non come sfoggio o eccesso, ma come conoscenza e cultura di prodotto.

Sono diventato, un po’ per caso, un brand ambassador, un ambasciatore di stile. Ho avuto così il privilegio di prendere parte a molti eventi mondani, come il Festival del Cinema di Venezia o alle prime della Scala di Milano e al Festival di Sanremo. Torniamo a noi. Per festeggiare, a bordo, non si può prescindere da una cambusa selezionata, un “cilindro” da cui tirare fuori food and beverage adatti all’occasione.

Nove prodotti top da avere in barca per un cenone da ricordare


COMPLESSO E UNICO

Il mio champagne preferito, in tutte le declinazioni della Maison è Moet & Chandon. Moet è legato alla celebrazione, che viene definita con l’hashtag #moetmoment: per l’estate adoro il Moet & Chandon Ice Imperial, il primo champagne da sorseggiare con i cubetti di ghiaccio grandi e fogliolina di menta all’interno del calice.

Una vera e propria rivoluzione. Per le serate invece romantiche, alla fine della giornata utilizzo il Grand Vintage. Lo trovo elegante, personale e delicato. Uno champagne complesso, millesimato e dal carattere unico, come viene definito da vari intenditori. Rimane per me La Bollicina.

Moët & Chandon Grand Vintage 2013

MOET.COM


ESPLOSIONE DI GUSTO

Petrossian è uno dei marchi più prestigiosi al mondo di caviale.

La sua storia è quasi leggenda, e si deve a questa famiglia l’introduzione nel 1920 del caviale a Parigi.  Attualmente Petrossian ha anche 2 ristoranti stellati, ed è guidata dall’ultimo discendente della famiglia Petrossian.

È un caviale eccezionale, che utilizzo per creare da solo a bordo dei piccoli assaggi, che poi degustiamo assieme con lo champagne. Normalmente utilizzo il Royal Beluga, che ha una grana più grossa, e permette di assaporare a pieno questa tradizione millenaria. 

Un capolavoro di caviale con colore che va dall’ambra scura al dorato, con una consistenza soda e sensuale.

Petrossian Ossetra Tsar Imperial Caviar, da 78 (30 g) a 650 (250 g)

PETROSSIAN.COM


L’ECCELLENZA DELLA TRADIZIONE

Hennessy rappresenta forse più di ogni altro prodotto la tradizione del cognac, dal 1765. Io utilizzo la bottiglia XO, che venne creata da Maurice Hennessy, come esclusiva per una ristretta cerchia di amici.

Rappresenta per me l’eccellenza della tradizione, e in molti casi, la degna conclusione di una bella cena a bordo. Ottimo da bere sia liscio sia con un cubetto di ghiaccio.

Hennessy XO

HENNESSY.COM


TASTE BETTER!

Baccarat è un leggendario produttore di cristalli francese tra i più iconici al mondo con oltre 250 anni di passione e maestria. Bere champagne da una collezione di bicchieri Harcourt 1841 è un’emozione senza tempo.

Io personalmente uso il coupé: poiché le bollicine dello champagne non salgono velocemente come nel flute, ma è un modo più uniforme, permette una migliore apertura della tavolozza aromatica. Una festa, in grande stile.

Baccarat Coppa Serie Harcourt 1841, 380 (set da 2 pezzi)

BACCARAT.IT


PER I TUOI COCKTAILS

In cambusa una bottiglia di Vodka per qualche cocktail non può mancare. Io adoro Belvedere, sia per la sua storia, sia per la semplicità ed eleganza con cui permette di preparare qualche cocktail, come il classico Vesper Vodka Martini, oppure un Vodka Redbull, quando magari siamo in compagnia di amici, che preferiscono qualcosa di diverso rispetto ai miei gusti che sono più classici.

Di Belvedere vi consiglio sia la classica edizione, sia la bottiglia Heritage 176 qui mostrata, che viene raffinata con la segale in una modalità ricercata e particolare, in classico stile della Maison.

Belvedere Heritage 176

BELVEDEREVODKA.COM


IL PORTAVIVANDE GIUSTO

I cestini di vimini mi sono sempre piaciuti. Oltre ad essere molto pratici, permettono di conservare al meglio alimenti e bevande, e bicchieri di pregio come i Baccarat, anche in barca. Ho trovato il mio preferito durante un viaggio a Londra. Infatti il cestino di vimini Harrods è un must have per me.

Essendo imbottito consente di ridurre al minimo gli urti e lo puoi mettere comodamente nel tender, in caso di aperitivo in una caletta. Di default troviamo all’interno quattro bottiglie di ottimo vino Harrods che sono una scelta deliziosa sia per i principianti che per gli intenditori. Il cesto è dotato anche di un elegante wine waiter in legno.

Harrods Wine Lover Hamper, 100 £

HARRODS.COM


IMMANCABILE A BORDO

Blackwell è uno dei Rum giamaicani più famosi al mondo. Ammetto che, come si dice, anche l’occhio vuole la sua parte, e mi affascina molto la cartina gialla con la piantina della Jamaica, in perfetto stile marinaresco.

Blackwell è il rum ottimo, sia per un buon sigaro Hoyo de Monterey Epicure N.2 (mio preferito) oppure per un Montecristo Open Regata, ma anche da sorseggiare in cocktail più complessi, come ad esempio un Blackwell e Soda, ottimo per sentirsi come se foste in estate. Rinfresca e rigenera.

Blackwell Fine Jamaican Rum, Black Gold, 39,50

BLACKWELLRUM.COM


DELICATISSIMA ED “ECO”

Hildon water è un brand inglese nato nel 1989. Ha il Royal Warrant, ossia il riconoscimento di azienda fornitrice della famiglia reale britannica non a caso. La loro qualità in termine sia di acqua gassata sia minerale è ineguagliabile. Ha una bollicina delicatissima, che non invade, e accompagna bene qualsiasi pasto.

Inoltre amo di questa azienda, le finalità ambientali, con cui producono. Infatti mi sono dotato delle loro bottiglie riciclabili, che tengo in barca, così da non inquinare il mare, il nostro ambiente.

Hildon Water Still Glass Edition, 33,50 (12 bottiglie da 750 ml)

HILDON.COM, ACQUEDILUSSO.IT


DOLCE COME IL SALE (DI MARE)

Charbonnel & Walker, datato 1875, è il più antico produttore di cioccolato artiginale in Inghilterra. Dispone di vari prodotti. Io utilizzo la serie Sea Salt, che produce ottimo cioccolato, anche con una speciale linea dedicata proprio al dopo cena.

Nello specifico i Milk Sea Salt Caramel Truffles sono i miei preferiti per un post cena, mentre i Marc De Champagne sono l’abbinamento ideale da fare proprio con il Moet & Chandon.

Charbonnel & Walker Milk Sea Salt Caramel Truffles, 18

CHARBONNEL.CO.UK


ABBONATI E SOSTIENICI, TI FACCIAMO DUE REGALI!

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo due regali!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

1 Comment

  1. Giuseppe Caire ha detto:

    Che montato !!!! ma dai …. rilassati e vai contento … piuttosto di portarmi in barca uno cosi, anche se viene col caviale e lo champagne … preferisco passare il capodanno da solo, un bel passaggio notturno in solitaria, un freddo cane, una note insonne al timone … e la mattina una doccia gelata. Che montato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi