Questa barca ti accompagna in capo al mondo e non teme nessun mare

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Cerchi una barca che ti accompagni in giro per il mondo? Il Garcia Exploration 45 è una delle più belle, comode e confortevoli che tu possa scegliere. Se sei interessato a capire se questa barca fa al caso tuo, contatta chi conosce il cantiere da tanti anni come Sail Away, e fatti consigliare dai loro esperti.

VISITA IL GARCIA EXPLORATION 45 ALLA MILANO YACHTING WEEK 

Progettata e scelta dai velisti oceanici

Si può intuire facilmente, già solo guardando la foto, come questa barca sia adatta ad accompagnare le crociere di chi la sceglie per esplorare il mondo. Un centreboarder realizzato in alluminio, perfetto per navigare a qualsiasi latitudine, persino ai tropici. Pete Goss, velista oceanico ormai ritiratosi dalle competizioni, ha scelto il Garcia Exploration 45 per navigare in tutto il mondo esplorando le baie più incredibili, battezzandolo “Pearl of Penzance” L’eroe che nel Vendee Globe del 1996 salvò il francese Raphaël Dinelli dice di questa barca che è “una Land Rover del mare con gli interni confortevoli come quelli di una BMW”.

Manovre protette in pozzetto e interni confortevolissimi

Il pozzetto ampio e ben protetto ospita un doppio timone e quasi tutte le manovre, conservando comunque un’ottima visibilità verso prua. Grazie alla roll-bar integrata si possono installare facilmente strumentazione supplementare, pannelli solari, generatore eolico, e una gru per il tender. Tutti questi accessori consentono di liberare spazio in coperta, che risulta molto libera e vivibile anche durante le lunghe navigazioni. Gli interni sono isolati molto bene sia dal punto di vista termico che dal punto di vista acustico, con aree comuni ampie e confortevoli. I layout possibili sono due, e prevedono di poter avere a bordo due o tre cabine, sempre con due bagni.

Se sei interessato qui puoi capire di più su questa barca

Come fare per visitare questa barca? È semplicissimo, ti basta visitare lo stand virtuale di Sail Away e farti accompagnare dai loro esperti, che dagli anni ’90 lavorano in questo mondo. Clicca qui, visita la pagina virtuale dell’espositore e scorri fino a trovare il form mail. Riempi il form con i tuoi dati e le tue richieste, loro ti rispondono!

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Ti serve energia a bordo? Prova questi generatori!

Aria condizionata (e riscaldamento d’inverno), frigoriferi, dispositivi elettronici come tablet, PC e smartphone oppure attrezzi utili per cucinare. Sono solo una parte dei tantissimi apparecchi che sono ormai (quasi) indispensabili a bordo ma che richiedono energia per funzionare. Con i

Registrati



Accedi