BARCHE USATE Vendono tre “piccole” fuori dagli schemi da 4,70 a 9,00 m

barche usate piccole
Tre barche usate da 4,70 a 9,00 m

Continuiamo ad andare alla scoperta delle occasioni migliori di barche usate sul nostro mercatino degli annunci. Qui potete vendere e comprare barche usate, accessori, posti barca, trovare l’idea giusta per le vostre vacanze e persino cercare e offrire lavoro! Oggi abbiamo scovato per voi tre barche usate da 4,70 a 9,00 metri. Unico scopo: divertirsi! Ve le presentiamo in ordine crescente di lunghezza. Un usato sicuro: garantisce il Giornale della Vela!


Tre barche usate da 4,70 a 9,00 m

470 – 4,70 m – La deriva per eccellenza

La prima delle barche usate che vi proponiamo è una deriva perfetta per divertirvi e regatare. Anzi, è il “doppio” per eccellenza, visto che su questa classe olimpica progettata del 1963 da André Cornu si sono formati (e continuano a formarsi) tantissimi campioni internazionali. Una barca tecnica, che sarà al vostra “scuola” per diventare degli abili derivisti. Stiamo parlando del 470 (4,70 x 1,69 m).

barche usate 470

Il modello che vi proponiamo, visibile a Imperia, è stato costruito dal cantiere neozelandese Mackay, un’assoluta garanzia quando si parla di 470. Usata per 1 anno e mezzo, Circuiti nuovi, albero nuovo. Dispone di due giochi di vele Zaoli di cui uno da allenamento (6 mesi d’uso) e uno da regata ( 2 regate d’uso). La barca è stata usata pochissimo, il prezzo è interessante.

SCOPRI L’ANNUNCIO COMPLETO, IL PREZZO E LE FOTO


Herreshoff Eagle – 6,70 – E’ un Herreshoff, serve dire altro?

La seconda delle barche usate che vi proponiamo è un“pezzo unico”. Si tratta di un Herreshoff Eagle, lungo 6,70 m, venduto a un prezzo molto interessante. L’Herreshoff Eagle è un Cat-boat americano costruito dalla Nowak & Williams nel 1974, scafo e coperta in vetroresina, deriva mobile, timone a barra, armo aurico, armata a sloop con bompresso e fiocco bomato. E’ attrezzata per poter issare facilmente la controranda.E’ stata progettata da Halsey Herreshoff, l’ultimo discendente della storica famiglia di costruttori di splendide barche che hanno fatto la storia della nautica.

L’Herreshoff Eagle ha le linee dei veloci catboat costruiti nell’800 dal cantiere Herreshoff a Bristol nel Rhode Island, Usa. Diva, questo il suo nome, è molto probabilmente, l’unico esemplare di questo modello mai arrivato in Europa. La barca, veloce, sicura e manovriera, con vele Zadro a ferzi verticali, praticamente nuove, è pronta alla navigazione, fresca di cantiere,con l’albero in alluminio appena ridipinto e riattrezzato; è spinta da un motore fuoribordo Yamaha da 6 CV due tempi, con elica da lavoro. WC marino. Lo skeg è in bronzo. Unico proprietario dal 2005.

SCOPRI L’ANNUNCIO COMPLETO, IL PREZZO E LE FOTO


Eryd 30 – 9,00 m – Daysailer Made in Italy

La terza delle barche usate che vi proponiamo è molto particolare. Si tratta di un Eryd 30, un elegante daysailer di 9 metri (2,35 m di baglio) progettato dall’italiano Emanuele Rossi (Eryd infatti è l’acronimo di Emanuele Rossi Yacht Design) e varato nel 2006. Una barca divertente, sicura, facile da condurre anche in solitario e con un’abitabilità ed un comfort sufficienti ad uscite giornaliere e brevi crociere.

barche usate eryd 30

Il modello in vendita è visibile sul lago di Garda: ha il timone a barra per un’esperienza di navigazione più “pura”, ma è equipaggiata per navigare al meglio anche in equipaggio ridotto. Autopilota, rollafiocco, lazy bag e ogni comodità. Motorizzata Lombardini 13 cv.

SCOPRI L’ANNUNCIO COMPLETO, IL PREZZO E LE FOTO

A cura di Eugenio Ruocco


usatoCOME FUNZIONA IL MERCATINO DELL’USATO DEL GIORNALE DELLA VELA
Oggi hai un modo più efficace per vendere la tua barca o comprarne una, trovare l’attrezzatura usata che fa per te, il posto barca e persino cercare e offrire lavoro a bordo. E’ il nuovo mercatino degli annunci del Giornale della Vela. Gli annunci standard sono gratuiti e rimangono in evidenza 15 giorni ma abbiamo un mare di soluzioni per rendere il tuo annuncio ancora più efficace!

SCOPRI DI PIU’


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo due regali!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar e tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Swan 55

VIDEO Swan 55 (16m): il bluewater che sa cambiare pelle

Il Cannes Yachting Festival e il Salone Nautico di Genova sono due appuntamenti da non perdere per i cantieri del settore e tutti gli appassionati. La nostra redazione è andata a bordo delle ultime novità, una di queste è il nuovo Swan 55,

sostenibilità

L’abuso della parola sostenibilità nel mondo della nautica

Siamo usciti dai saloni nautici di Cannes e Genova ubriachi di sostenibilità. Sembra, quest’anno, la parola magica da inserire nella comunicazione di ogni cantiere. Va bene, è il tema del momento complice la situazione mondiale. Ma andiamoci piano a sbandierare

Torna su