Tre Swan mitici tra i 12 e i 24 metri: li trovi in vendita qui

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

C’è un posto dove trovate il meglio dell’usato di un cantiere mitico come Nautor’s Swan. Si chiama Nautor’s Swan Brokerage ed è l’hub dove vendere e comprare le barche prodotte dallo storico cantiere finlandese. Se siete alla ricerca di uno Swan, qui trovate esemplari certificati, informazioni dettagliate e valutazioni precise. E state sicuri al 100% per l’assistenza post vendita.

SCOPRI TUTTI GLI ESEMPLARI IN VENDITA ESPOSTI ALLA MILANO YACHTING WEEK

Range 12-18 metri, tra gli yacht più venduti del cantiere

Tra gli esemplari che trovate in esposizione alla Milano Yachting Week ci sono alcuni bellissimi yacht tra i 40 e i 56 piedi, come lo Swan 40 e lo Swan 56. Ad esempio trovate Solenia, uno Swan 4o del 1999 e il 48° esemplare prodotto per questo “piccolo” yacht ri-disegnato da German Frers. Cucina con doppio lavello in acciaio inox, frigo, forno e fuochi trovano spazio nell’ampio quadrato di questa barca, che può sfruttare un baglio massimo di 4 metri. Un altra bellissima barca che potete trovare qui è Elle, uno Swan 56 del 1998 riverniciato al compimento dei 30 anni nel 2018. Il layout a 3+1 cabine permette di ospitare comodamente fino a 6 ospiti più lo skipper, rendendola una barca perfetta anche per crociere plurifamiliari.

Il lusso in configurazione sportiva: lo Swan 77 RS

Bandolero è uno Swan 77 RS che potete visitare cliccando qui. Si tratta di una barca di 24 metri di lunghezza fuori tutto che all’interno ha una configurazione a 5 cabine. Un cruiser puro prodotto in 10 esemplari tra il 1992 e il 2004, dalle prestazioni superbe e caratterizzato dalla presenza di una seconda postazione di comando completamente protetta, così come posti a sedere protetti sul ponte di poppa. Nel 2012 e nel 2018 ha subito interventi di refit che ne hanno mantenuta la grandezza e l’eleganza.

Chiedi più informazioni su questi esemplari

Per saperne di più su questi yacht vi basta cliccare qui. Entrerete nello stand di Nautor’s Swan Brokerage alla Milano Yachting Week e potrete mandare una mail semplicemente riempiendo il form.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Speciale Porti 2024

Porti italiani. Questa è la top 20 del 2024

Con un totale di oltre 112mila posti barca l’Italia si conferma una destinazione top per il turismo nautico europeo e mondiale. Ma se dalla quantità si passa alla qualità dell’offerta di “accoglienza” sul mare, si scopre che sono solo 88

HP Watermaker SCA 100

Sette domande al dissalatore. Ecco cosa sapere su questo accessorio

  Il dissalatore è diventato un accessorio imprescindibile per molti armatori, sempre più desiderosi di averlo a bordo delle loro barche. Questa crescente richiesta può essere attribuita a diversi fattori. Innanzitutto, l’uso delle imbarcazioni si sta evolvendo: non sono più

Registrati



Accedi