Da marinai per marinai: i punti di forza dei Sun Odyssey firmati Jeanneau

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Gli yacht della gamma Sun Odyssey di Jeanneau sono barche ben pensate, costruite per regalare le gioie e il piacere della navigazione a tutti i loro armatori. Come dice Philippe Briand, il designer che le ha progettate, i Sun Odyssey sono “Delle barche da marinai costruite da marinai, ma pensate per soddisfare anche tutti gli altri”.

SCOPRI I MODELLI DI JEANNEAU NELLO STAND DI 43° PARALLELO ALLA MILANO YACHTING WEEK

Il design moderno del Sun Odyssey 490

Il Sun Odyssey 490 è uno yacht di 14,42 metri di lunghezza fuori tutto, con baglio massimo che sfiora i 4 metri e mezzo nella zona di poppa. La barca è molto spaziosa sia all’interno che all’esterno, con un design senza tempo che non passerà mai di moda. Gli esterni sono davvero spaziosi, questa barca infatti ha un passivanti che scende direttamente al livello del pozzetto permettendo di passare tranquillamente da prua a poppa e viceversa. Anche sottocoperta gli spazi sono sfruttati molto bene, basta guardare l’enorme cabina armatoriale di prua, che può anche essere “spezzata” in una doppia cabina a seconda del layout.

Sun Odyssey 440: la via di mezzo che ha tutto

Tra il Sun Odyssey 410 e il Sun Odyssey 490 fa capolino la via di mezzo della categoria: il Sun Odyssey 440. Questa barca misura 13 metri di lunghezza fuori tutto e, rispetto alla sorella maggiore, il baglio massimo si riduce di 20 centimetri, con una misura che non arriva ai 4,30 metri. Lo yacht ha un’anima leggermente più sportiva rispetto al 490, ma è assolutamente adatto anche a navigazioni lunghe e comode. I volumi interni sono sfruttati al massimo, mentre in coperta si può rubare un po’ di spazio abbattendo i bordi laterali del pozzetto di poppa.

Scopri tutti i modelli e contatta 43° Parallelo

Qui puoi vedere quali sono le barche di Jeanneau che 43° Parallelo espone alla Milano Yachting Week. Con un click puoi mandare una mail direttamente a loro e chiedere informazioni!

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Tre consigli per cambiare le vele alla tua barca

Le vele sono un po’ come il motore dell’auto, e quindi cambiarle può – a volte – fare veramente una grande differenza nelle prestazioni della barca. Tanto in crociera quanto, ovviamente, in regata. Le vele moderne possono beneficiare di materiali

Torna su

Registrati



Accedi