developed and seo specialist Franco Danese

Nautilia 2021, come è andato il salone delle barche usate

grecia corfù
Grecia, 12 marina giusti dove tenere la barca tutto l’anno
28 ottobre 2021
Navigare veloci nella burrasca alla Middle Sea Race: on board Ker 46 Lisa R
28 ottobre 2021

La 34° Mostra dell’usato Nautico “NAUTILIA 2021” si è conclusa, con un concreto “Risveglio” per quello che è l’interesse nella nautica, registrando un incremento di visitatori superiore al 10% rispetto all’anno precedente e, nonostante la normativa Covid prevedesse l’utilizzo del green pass, i visitatori non hanno rinunciato alla manifestazione.

Come è andato il salone delle barche usate Nautilia

Agevolati da una situazione metereologica che ha regalato 2 week-end di sole, gli ospiti hanno potuto ammirare le imbarcazioni in esposizione in tutta la loro bellezza.

La mostra si annovera di Broker di alto livello, i quali sono riusciti a portare oltre 200 imbarcazioni, in un anno nel quale la difficoltà più grande è stata proprio il reperire barche usate da poter esporre, considerando che la domanda superava di molto l’offerta.

In base alle vendite concluse possiamo dedurre che molte famiglie, forse proprio per l’emergenza sanitaria che abbiamo vissuto, hanno capito che le imbarcazioni sono luoghi ideali dove poter trascorrere le vacanze in piena sicurezza con i propri cari.

La copertina della 34° Edizione di colore rosa, è stata dedicata al gentil sesso, per ringraziare tutte le donne che hanno contribuito e che contribuiscono a rendere la nautica sempre più grande.

Ad intrattenere i visitatori, due conferenze hanno caratterizzato l’aspetto culturale di Nautilia. Nei due sabati della manifestazione l’Ammiraglio Romano Sauro e il prof. Giorgio Longato, Presidente della Lega Navale Udine Lignano hanno intrattenuto i visitatori, il primo catturando l’attenzione dei presenti ha raccontato le gesta del nonno Nazario Sauro, marinaio ed eroe italiano della Prima Guerra Mondiale e il secondo ricordando le battaglie sull’Adriatico nel corso della 2° guerra mondiale.

Gradita è stata la presenza del Presidente del Consiglio Regionale Piero Mauro Zanin, che ha inaugurato la Manifestazione.

Il salone ha soddisfatto pubblico e organizzatori con un consuntivo davvero lusinghiero a testimonianza della validità della Manifestazione che giunta alla 34° edizione grazie alla determinazione degli Organizzatori ed anche alla lungimiranza dei Broker espositori che hanno compreso che l’usato non si vende solo sui cataloghi, ma soprattutto esponendo in fiera alla stregua delle imbarcazioni nuove, anche se ciò comporta sacrifici non indifferenti sia economici che organizzativi.

Appuntamento a Porte Aperte all’Usato

La prossima occasione per gli amanti della nautica è la manifestazione di “PORTE APERTE ALL’USATO” che ricordiamo sarà preparata all’inizio della prossima primavera.

Gli organizzatori di Nautilia Eugenio Toso e Stefano Rettondini invitano tutti gli appassionati della Nautica a ritrovarsi il prossimo anno alla 35° Edizione del Nautilia 2022 che sarà ricca di nuove iniziative.

Info: www.nautilia.com – tel. 0431/53146

 


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche un regalo!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi