Quando cambiare l’elica conviene: lo spiega Brunton’s Propellers

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

L’elica è uno degli elementi più importanti, e allo stesso tempo delicati, di un’imbarcazione. Non solo sulle barche a motore, ma anche sugli yacht a vela. Le eliche a pale abbattibili, soluzione da qualche anno adottata da molti armatori, si sono evolute, e spesso sono dei capolavori di ingegneria su cui vale la pena puntare.

SCOPRI LE SOLUZIONI PER LA PROPULSIONE MARINA DI BRUNTON’S PROPELLERS

Varifold: qualità costruttiva e tecnologia

Varifold è l’elica a pale abbattibili che i tecnici di Brunton’s Propellers hanno progettato per ridurre al minimo i problemi, sempre più frequenti, che di solito hanno questi prodotti. Fastidiose vibrazioni, cavitazioni non desiderate e meccanismo di apertura-chiusura incespicante, solo per citarne qualcuno. Le caratteristiche di Varifold, come il design delle pale con ingombro ridotto del 15% all’estremità, contribuiscono a ridurre la rumorosità dell’elica e a rendere ancora più efficiente il sistema di propulsione.

Autoprop ti fa risparmiare (e guadagni nodi)

L’elica Autoprop di Brunton’s Propellers cambia orientamento in maniera automatica adattandosi alle varie andature. Questi adattamenti delle pale consentono alla barca di aumentare la velocità e quindi di risparmiare del carburante. In pratica una barca con Autoprop raggiunge la velocità X a 200 o addirittura 600 giri motore in meno rispetto a una barca con elica fissa. Ma il vantaggio che si ottiene montando un’elica Autoprop non si ha solo quando il motore è acceso. Quando si naviga a vela, Autoprop consente (sempre rispetto ad un’elica fissa) di guadagnare dal mezzo nodo ai due nodi, grazie alla minore resistenza opposta al movimento,

Contatta SigmaDrive, il distributore italiano di Brunton’s Propellers

Cliccando qui puoi vedere nel dettaglio come funzionano i prodotti di Brunton’s Propellers. Se lo desideri puoi contattare direttamente SigmaDrive, il distributore italiano di Brunton’s Propellers che espone alla Milano Yachting Week.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi