VIDEO Come essere timonieri, prodieri, tailer e centrali migliori

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

capreraSiamo a Caprera, con il nostro inviato Luigi Gallerani, a seguire il Master Stage High Performance del Centro Velico Caprera, con i supercoach Ganga Bruni e Max Sirena. Un corso per diventare regatanti migliori. Ve lo stiamo raccontando in video.

Caprera Master Stage
Consigli per timoniere, prodiere, tailer e centrale

Il Master Stage High Performance del Centro Velico Caprera, il supercorso con il supercoach Ganga Bruni, che ha allenato i campioni olimpici Ruggi Tita e Caterina Banti, e con il contributo dello skipper di Luna Rossa Max Sirena sta volgendo al termine. Gli equipaggi, dopo una settimana di duro allenamento a bordo dei J/80, sono arrivati alla “resa dei conti”. Le regate finali, valide per selezionare l’equipaggio più forte che prende parte agli Europei RS21 sul Lago di Garda.

I consigli del migliore equipaggio del corso

Siamo saliti a bordo con i vincitori: Fiammetta (prodiere), Pietro (tailer), Federico (centrale), Ludovico (timoniere), che ci raccontano cos’hanno imparato da Ganga e Max in questi giorni e, ognuno per il suo ruolo di competenza, forniscono preziosi consigli per far correre al massimo la barca. In regata, e in crociera.

Ad esempio, l’uso del carrello e del paterazzo, ci racconta Ludovico, è fondamentale. Oppure la partenza con l’approccio mure a sinistra e la virata nel punto prescelto… Questi e tanti altri trucchetti ci svelano i ragazzi e che noi vi racconteremo, nel dettaglio, sul prossimo numero del Giornale della Vela!

Ti sei perso le puntate precedenti del nostro reportage?

QUINTA PUNTATA – PERCHé PARTECIPARE AL SUPERCORSO DI CAPRERA

QUARTA PUNTATA – COME REGOLARE LE VELE CON TANTO VENTO

TERZA PUNTATA – COSI’ STIAMO DIVENTANDO VELISTI MIGLIORI

SECONDA PUNTATA – VIRARE MEGLIO CON POCO VENTO

PRIMA PUNTATA – ECCOCI AL MASTER STAGE A CAPRERA!


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche un regalo!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Attacchi delle orche alle barche. Cosa fare, anche in Mediterraneo

Le orche assassine di barche da diporto diventa un caso ufficiale e lambisce anche il Mediterraneo. Due importanti associazioni nautiche, il RYA (Royal Yachting Association) e la Cruising Association hanno ufficialmente diramato un comunicato in cui, con l’arrivo della bella

noleggiare la barca 2024

Dove e quando noleggiare la barca nel 2024

Dopo avervi svelato quanto costa noleggiare la barca nel 2024, a seconda della sua tipologia (monoscafo o catamarano), lunghezza, della location e del periodo dell’anno, è il momento di capire dove noleggiare la barca. Dove e quando andare con la

Registrati



Accedi