developed and seo specialist Franco Danese

Veleziana 2021: la carica dei 220 equipaggi tra i canali di Venezia

Mi compro la barca, 3 barche a vela in alluminio da 12 a 19 metri
18 ottobre 2021
De Cesari 33: lo stile senza tempo di una barca italiana
19 ottobre 2021

L’atmosfera magica di Venezia con i suoi canali e i palazzi storici, una splendida giornata di ottobre baciata dal sole e dal vento e una flotta interminabile di barche ed equipaggi in festa a regatare dal mare fin dentro la laguna con lo spettacolare traguardo allestito di fronte alla maestosa piazza San Marco. Questa 14° edizione della Veleziana resterà a lungo nella memoria di tutti i partecipanti, del pubblico e della Compagnia della Vela, il circolo organizzatore che è stato ripagato di tutto l’impegno e la passione che ci ha messo dentro. Strafelici anche noi del Giornale della Vela che della Veleziana 2021 eravamo partner con il nostro colorato circuito della Tag Heuer Vela Cup.

GUARDA QUI LA CLASSIFICA DELLA VELEZIANA

L’appuntamento era fissato per tutti il 16 ottobre con lo skipper meeting organizzato alle 10,30 e la certezza di un dato record oltre ogni aspettativa: 220 barche iscritte alla regata divise in 14 classi per un totale di 1.500 persone. Tutte insieme a invadere di vele la città lagunare, divertirsi e sfidarsi come solo i marinai sanno fare. Barche con famiglie e amici insieme ai più agguerriti maxi yachts dai nomi blasonati, Vele al Terzo e classici Dinghy, professionisti della vela e semplici appassionati. Uno spirito di condivisione, amore per la natura e lo sport che da sempre sosteniamo anche noi del Giornale della Vela.

Veleziana

Sole alto e vento sui 10-12 nodi alla partenza

Il vero clou dell’evento è stato però domenica 17 ottobre con il segnale di avviso fissato alle ore 10,55. Alla partenza il vento si è attestato sui 10-12 nodi da Nord Est ed è finalmente partita la flotta su uno splendido percorso che dal tratto antistante le spiagge del Lido si dirigeva all’ingresso dalla bocca di porto, per poi passare tra il Lido e l’isola di Sant’Andrea, fino all’arrivo nell’incantevole bacino di San Marco. Un colpo d’occhio strepitoso per i partecipanti ma anche per gli spettatori che dall’isola di San Giorgio e da Riva degli Schiavoni si sono soffermati a scattare foto e selfie immortalando immagini uniche al mondo.

GUARDA QUI LA CLASSIFICA DELLA VELEZIANA

A tagliare il traguardo per primo è stato il maxi Arca Sgr al comando del triestino Furio Benussi che insieme al suo equipaggio ha festeggiato questa bella vittoria che arriva dopo il trionfo alla 53esima edizione della Barcolana. “Grazie a tutti i ragazzi del nostro Team e a tutti i nostri partner per aver condiviso un percorso, fatto di grandi soddisfazioni, con uno sguardo già al 2022”, ha scritto lo stesso Benussi dopo l’evento veneziano sulla sua pagina ufficiale. Alle spalle di Arca Sgr è arrivato in seconda posizione Portopiccolo – Prosecco Doc, uno dei migliori progetti maxi in circolazione firmato da Reichel/Pugh e condotto dal team leader Claudio Demartis. A chiudere il podio è stato quindi sempre un maxi, Pendragon VI con il guidone dello Yacht Club Italiano.

Veleziana

Mercoledì 20 ottobre ci sarà la premiazione ufficiale

La cerimonia ufficiale delle premiazioni è in programma per mercoledì 20 ottobre presso la sede nautica della Compagnia della Vela nell’isola di San Giorgio Maggiore. In quell’occasione anche noi del Giornale della vela consegneremo i premi ai migliori classificati. Tra questi l’orologio TAG Heuer Aquaracer, il Gps satellitare Garmin InReach, confezioni di smalti e vernici nautiche Veneziani e il tender pneumatico VB200T di Yellow-V. “Siamo contenti di aver organizzato una regata così importante e riuscitissima in ogni sua parte – ha detto il presidente della Compagnia della vela PierVettor Grimani – Abbiamo avuto una bellissima giornata dal punto di vista del meteo ed è stato spettacolare vedere la prima imbarcazione, Arca Sgr, sbucare da Sant’Elena attorniata dalle più piccole di vela al terzo. Il succo della vera vela veneziana”.

Si chiude così in bellezza questo evento che non poteva essere un momento più bello per tutti gli equipaggi, le famiglie, gli amici e gli spettatori che hanno vissuto una grande festa della vela.

GUARDA LA GALLERY DELL’EVENTO

GUARDA QUI LA CLASSIFICA DELLA VELEZIANA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi