developed and seo specialist Franco Danese

Veleziana 2021: un ritorno alla grande per questa festa della vela

barca intelligente shard
Questa barca intelligente ti dice come devi condurla
16 ottobre 2021
New Milano Yachting Week, ecco come funziona la seconda edizione
16 ottobre 2021

Ci siamo, tutto è pronto a Venezia per dare il via a uno degli eventi più attesi della stagione velica, la Veleziana, storica regata organizzata domenica 17 ottobre dalla Compagnia della Vela e che fra i propri partner annovera anche il Giornale della Vela con il colorato circuito della Vela Cup. Un ritorno in pompa magna per questa 14° edizione della Veleziana visto che le iscrizioni al momento hanno registrato un picco mai avuto prima. Sono infatti oltre 218 le imbarcazioni che prenderanno parte alla kermesse, ma a discrezione del comitato organizzatore ci sarà tempo fino a sabato 16 ottobre alle ore 18 per essere ammessi. Considerando le 14 classi in cui è suddivisa la regata, si possono stimare circa 1.200 persone tra tutti gli equipaggi presenti che si riverseranno a Venezia per osservare questa splendida città dal suo punto di vista più naturale, il mare.

ISCRIVITI SUBITO ALLA VELEZIANA

Buone notizie anche sul fronte meteorologico. Secondo infatti i modelli sviluppati da Arpav per domenica 17 è previsto cielo sereno o poco nuvoloso con possibile foschia solo nel primo mattino. Per quanto riguarda i venti, la giornata parte con brezze moderate da Nord Est di circa 6-10 nodi che poi gireranno a Sud Est nel primo pomeriggio per scendere a 4-6 nodi. Le temperature infine danno picchi di 17-19 gradi.

Veleziana

Uno splendido percorso tra tattica e monumenti storici

A fare della Veleziana un evento assolutamente unico è il suo percorso perché si parte dal tratto di Adriatico antistante al Des Bains, per giungere nel bacino di San Marco, davanti a Palazzo Ducale. Durante il percorso, molto tattico per via dei salti di vento, gli equipaggi possono ammirare il progetto del faraonico Mose che protegge Venezia dalle acque alte, ma anche il monastero di San Nicolò a sinistra e il forte di Sant’Andrea a destra, passando per Sant’Elena e da lì perdersi nella bellezza di avvicinarsi sempre di più al cuore della città. Un vero privilegio dato che solitamente la navigazione a vela è interdetta all’interno delle acque veneziane.

La festa inizia già sabato 16 ottobre

Questa grande festa della vela parte già nella giornata di sabato 16 ottobre: alle ore 10,30 è previsto infatti lo Skipper Meeting con tutti gli equipaggi iscritti, subito dopo sarà dato il via alla regata dedicata alla classe Sb20, mentre alle ore 17 è prevista la premiazione della Veleziana 2020 che lo scorso anno non si svolse a causa del Covid.

Per domenica 17 ottobre il segnale di avviso della Veleziana è previsto alle ore 10,55, mentre il tempo limite per l’arrivo è fissato alle ore 17. Le premiazioni si terranno presso la sede nautica della Compagnia della Vela nell’isola di San Giorgio Maggiore. Tra i “nomi” di richiamo della vela ci saranno il Moro di Venezia, che regatò con il guidone della Compagnia della Vela alla Coppa America, il vincitore della scorsa edizione Portopiccolo – Prosecco Doc e Arca Sgr, Pendragon VI e Kiwi. Che la festa abbia inizio!

ISCRIVITI SUBITO ALLA VELEZIANA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi