developed and seo specialist Franco Danese

Elettronica di bordo. Cosa non può mancare sulla tua barca?

Barcolana
Barcolana a pezzi. Gli eroi dimenticati dalle classifiche
12 ottobre 2021
barche usate diretta abayachting
BARCHE USATE Le visiti in diretta streaming con Abayachting il 16-17 ottobre!
13 ottobre 2021

Che cosa non può mancare nella configurazione dell’elettronica di bordo di una barca a vela? Garmin ha un’idea molto chiara della configurazione ideale per la tua barca, a seconda delle sue dimensioni e del tipo di utilizzo che ne fai, e lo spiega portando qualche esempio pratico alla Milano Yachting Week.

QUI TROVI LE CONFIGURAZIONI CONSIGLIATE DA GARMIN MARINE

Elettronica per barche fino a 13 metri vs superyacht

Ecco per esempio, come suggerisce Garmin, un particolare che differisce negli schemi di collegamento tra quello proposto per una barca da 13 metri e quello per un superyacht da 34 metri. Per la prima, secondo Garmin, è consigliabile montare un’antenna radar GMR 18 XHD Radome, mentre per un superyacht è meglio abbinarla al radar open-array GMR XHD2. Questo radar offre una definizione chiara in tutti gli intervalli e fornisce una velocità di rotazione di 24 e 48 giri/minuto con una portata massima di 72 miglia nautiche.

Soluzioni per barche da pesca e anche a motore

Garmin, con la sua gamma di chartplotter, antenne, trasduttori, VHF, camere e tanto altro è al fianco di tutti i tipi di armatore. Oltre alle configurazioni per la vela infatti, divise dettagliatamente con soluzioni per barche fino a 13 metri, fino a 16 metri, fino a 21 metri e per i superyacht, nel suo stand alla Milano Yachting Week trovi dell’altro. Ci sono gli schemi di collegamento che Garmin consiglia per le barche da pesca e per le barche a motore, fino a 12, fino a 18 e fino a 24 metri.

Contatta Garmin e scopri la configurazione adatta alla tua barca

Clicca qui per visitare lo stand di Garmin alla Milano Yachting Week e contattarli direttamente tramite il form mail. Ti basta un click per richiedere tutte le informazioni che vuoi e tutte le curiosità che intendi soddisfare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi