developed and seo specialist Franco Danese

Il GOSSIP della nautica. I retroscena dopo i Saloni

L’oasi verde per vivere la barca anche quando è ormeggiata
26 settembre 2021
veleziana
Il 17 ottobre tutti a regatare in una location che tutto il mondo ci invidia!
27 settembre 2021

gossipQuante voci si rincorrevano sulle banchine dei saloni nautici. Indiscrezioni su barche, prodotti, progettisti, velisti. Il nostro orecchio è stato sempre teso a cercare di capire quanto il vero si mischiasse con il “romanzo”, raccogliendo le voci più succose e gli ultimi “gossip”.

GOSSIP DELLA NAUTICA / LA PRIMA PUNTATA

Il cat (a motore) di Mylius?

Iniziamo: sembra che da Mylius siano iniziate ad andare di moda anche le barche a motore, magari su due scafi, magari disegnate da un progettista italiano che ha ricercato sempre forme originali per le sue barche (magari Ceccarelli?).

Un “piccolo” Grand Soleil per correre

E mentre ascoltavamo questa voce su Mylius, poco lontano c’erano ormeggiati i Grand Soleil del Cantiere del Pardo. Qui le barche ci hanno sussurrato un’altra cosa. Sembra proprio che ai vertici alti del Cantiere vincere in regata, pur con una barca da crociera sportiva come al Mondiale ORC, sia piaciuto molto. Così tanto che avrebbero chiesto a Matteo Polli di disegnare un altro Grand Soleil, ma più piccolo del 44.

gossipMoratti e Minardi lanciano una nuova linea di barche?

E a proposito di barche. Il Momi 80 a Genova faceva bella mostra di se come una delle barche più particolari, e osservate, del Salone. Ma il “concept” Momi (Moratti – figlio di Massimo e Milli – e Nicola Minardi de Michetti) sembrerebbe che in futuro lo potremmo vedere ripetuto, magari su una linea Momi.

Maurizio Cossutti ed Alessandro Ganz. Foto Nicola Brollo

C’è una nuova archistar in erba

Dal pianeta Italia Yachts sono arrivate indiscrezioni succose. Pare infatti che una delle anime dietro il successo degli ultimi modelli del cantiere sia (anche) il “giovane” del Cossutti Yacht Design, ovvero Alessandro Ganz, che ha concepito gli esterni del 14.98 e messo il suo zampino anche sui prossimi modelli Italia Yachts mentre Maurizio Cossutti si è dedicato alla linee d’acqua. Dicono che la stoffa c’è, e il ragazzo farà molta strada.

Mirko Arbore

Dalle ville arabe alle barche da crociera

C’è anche un altro volto poco conosciuto, nella vela, dietro agli interni delle barche Italia Yachts. Si chiama Mirko Arbore, e il suo studio Arbore & Partners è specializzato nella progettazione di superville e megacase, per facoltosi clienti arabi e russi. “Difficilissimo concentrare il lusso in una piccola barca da crociera veloce”, ci ha detto Arbore. “La sfida è stata rendere la barca, che spesso piace agli uomini, attrattiva anche per un pubblico femminile”. Arbore si è innamorato così tanto del prodotto che ha acquistato per sé un Italia 14.98… E adesso pare che qualcuno gli stia chiedendo di progettare un catamarano…

 

Loro Piana si fa il megayacht (a motore)

Girando per le banchine, abbiamo scoperto che la moda delle superbarche a motore abbia contagiato anche uno storico velista, Pierluigi Loro Piana, armatore dello sfortunato My Song. Si diverte sul ClubSwan 36 (e pare gli piaccia molto il ClubSwan 80) per le regate, ma dicono che si stia facendo un 57 metri a motore. Un refit importante che arriva dalla Grecia.

Rivoluzione sintetica

A proposito di refit. Passando a Genova allo stand di Refit Style, specializzati nella lavorazione dei rivestimenti sintetici, abbiamo scoperto che ci sono tante novità in canna. Come una supermacchina a controllo numerico per la lavorazione della resina, in grado di creare qualsiasi forma in sintetico (targato Sika). Aspettiamoci una vera e propria rivoluzione in questo senso…

Due eccellenze italiane per un avvolgitore super

Pare poi che due eccellenze italiane, come Ubi Maior (attrezzatura di coperta a bordo delle migliori barche da regata) che ha da poco iniziato a lavorare con una superstampante 3D e Cariboni (idraulica, fresca di Luna Rossa e delle barche di Coppa America) si siano messe assieme per creare un oggetto unico. Un avvolgitore idraulico strutturale? Staremo a vedere: sarà un pezzo di qualità assoluta Made In Italy…

J/Boats, non ti piace l’Italia?

Invece c’è qualcuno che vende un prodotto Made In Usa e che “snobba” l’Italia. Chi? J/Boats, che ha portato il suo splendido J/45 al Salone di Cannes ma non a Genova. Una barca troppo “bella” per il nostro mercato?

 

Bogi, facci sapere di cosa sei capace…!

Ai Saloni c’erano ovviamente tantissimi velisti. Cosa ci faceva Ambrogio Beccaria a quello di Genova? Non era coinvolto in nessun incontro ufficiale eppure in molti lo hanno visto, in compagnia del suo project manager. Pare ci sia un progetto sportivo importante in arrivo. Vendée Globe? Un nuovo Class 40? In equipaggio con il team italiano alla The Ocean Race? Chissà. Sono solo voci di banchina dopo tutto…

Altri gossip sono in arrivo nelle prossime puntate…

 


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche un regalo!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi